Una vera e propria batosta. Il Cagliari viene sconfitto -  meritatamente - per 4 reti a 1 dal Venezia.

Tanti gli errori tecnici che hanno determinato un risultato così pesante. Durante il primo tempo i ragazzi di Liverani avevano dato l'impressione di potersela giocare. Sensazione avvalorata dal goal di Mancosu che li ha portati in vantaggio. Dopo, il buio. Nel secondo tempo, complice anche il forte vento contrario, i rossoblù scompaiono e il Venezia dilaga. La partita finisce con i fischi del pubblico.

Le più lette