Banner Athlon

Cagliari. Festeggiamenti per i 100 anni di signora Assunta

La signora Assunta Marcialis ha compiuto cento anni. Nata nel lontano 18 agosto del 1922 a Villanova e da sempre residente in città, é stata festeggiata dal presidente del Consiglio Comunale, Edoardo Tocco, che le ha fatto omaggio di una medaglia ricordo e di una pergamena. Orfana di madre, la signora Assunta si è sposata con Antonio Ciccu ed è stata madre a sua volta di 5 figli. Circondata dall'affetto della famiglia, dei suoi 9 nipoti e 4 pronipoti, ha festeggiato in serenità la ricorrenza.

Cagliari. A Ferragosto apertura straordinaria del Palazzo di Città

Dato il grande successo della mostra allestita al Palazzo di Città “Corto Maltese Verso nuove rotte”, lunedì 15 Agosto il museo sarà aperto, in via straordinaria, al pubblico dalle 10.00 alle 20.00. Nei tre piani allestiti del Palazzo di Città sarà possibile ammirare oltre 200 opere originali di Hugo Pratt: disegni, acquerelli, rarissime tavole e apparati multimediali. I visitatori potranno ripercorrere i viaggi del celebre avventuriero e lupo di mare Corto Maltese, personaggio ideato nel 1967 per la rivista Sgt Kirk dal famoso fumettista. Nei paesaggi marini di Corto c’è tutto l’immaginario prattiano, fatto di ribelli e rivoluzionari, donne seducenti, deserti africani e praterie americane. E Cagliari, con il suo mare, è il luogo ideale per creare un ponte con i mari del sud e la frontiera del nord-americana. La mostra si propone di ripercorrere il Novecento vissuto da Pratt e dal suo alter ego Corto in varie sezioni espositive. All’interno della sezione I Mari del Sud si trova anche l’elmo di uno scafandro da palombaro d’epoca e una scultura-riproduzione di un guerriero Shardana, offerti in prestito dalla Marina Militare. Infatti nell’ultima storia scritta e disegnata da Hugo Pratt, Mū la città perduta, Corto Maltese è alla ricerca della mitica Atlantide in un viaggio ambientato tra il 1924 e il 1925 e tra i tanti personaggi che incontra è presente anche un guerriero Shardana. Un’altra sezione è dedicata all’Africa, dove Pratt trascorse l’adolescenza, i cui paesaggi, tradizioni e cultura daranno lo spunto per lavori iconici come i quattro episodi de Le Etiopiche. La terza sezione è riservata a Le Donne, sognate o realmente incontrate, personaggi mitici della letteratura o della storia come la pittrice Tamara de Lempicka, l’attrice Louise Brooks, la matematica Ipazia, da Pratt omaggiate in magnifici acquerelli. L’ultima, ma non per importanza, è la sezione dedicata agli indiani d’America, un popolo che Hugo Pratt ha sempre ammirato e a cui ha dedicato una delle ultime opere dipinte della sua vita, un acquerello presente in mostra dal titolo Whelling, Il sentiero delle amicizie perdute.

Cagliari. Bomba d'acqua pomeridiana

Le previsioni lo avevano anticipato, ma la bomba d'acqua che ha colpito questo pomeriggio il capoluogo, ha fatto preoccupare non poco i cittadini cagliaritani e i numerosi turisti, in cerca di riparo. Non solo per la pioggia scrosciante, ma anche per le forti raffiche di vento e i potenti boati dei fulmini. Numerosi i disagi dovuti ad allagamenti, strade interrotte e mastelli della differenziata a spasso, trascinati dall'acqua. Come da copione, le criticità più evidenti si sono manifestate nella zona di Pirri, dove il livello dell'acqua ha causato numerosi allagamenti di strade, scantinati e garage, impegnando agenti della Polizia Municipale e i Vigili del Fuoco. Intanto l'Amministrazione Comunale ha disposto la chiusura di tutti i parchi, almeno fino a venerdì 12. La Protezione Civile Regionale conferma l'allerta gialla per criticità idrogeologica su buona parte dell'Isola dall'Iglesiente, al Campidano fino alle 21 di oggi.

Cagliari. Rilevazione dei prezzi durante il mese di luglio 2022

Abitazione, acqua, elettricità e combustibili. Sono queste le voci di costo che pesano maggiormente sulle tasche dei cagliaritani. In particolare la rilevazione relativa al mese di luglio 2022 fa emergere un aumento dei prezzi per acqua, elettricità e combustibili del 26,6% rispetto allo stesso mese del 2021. Un dato importante, anche se più contenuto rispetto al mese di giugno 2021, quando si registrava un + 27,2%. A livello congiunturale l'indice generale dei prezzi praticati nel capoluogo sardo fa registrare un calo dello 0,3%, in controtendenza rispetto a quanto rilevato nel mese di giugno 2022, quando la variazione é stata del +1,5%. L'indice tendenziale rivela invece una variazione del + 8,5%, in aumento rispetto alla variazione del + 8,4% registrata sempre nel mese di giugno 2022. Tra le altre voci che hanno fatto registrare una significativa crescita rispetto al 2021, si segnalano i trasporti, con un + 15,7% e i prodotti alimentari e bevande, con un +10%. Variazioni al rialzo anche per il Gasolio per riscaldamento, con un +2,1%. In discesa invece i Prodotti per la riparazione e la manutenzione della casa, con un - 2,0%.

Cagliari. Si conclude la tre giorni del Beach Soccer

Si é conclusa, con le premiazioni di domenica 7 agosto, la tre giorni dedicata al mondo del Beach Soccer. Un evento che si é dimostrato essere un grande successo al pari delle più importanti manifestazioni sportive, nazionali ed internazionali, che abbracciano tutti gli sport. Presente alle premiazioni anche il primo cittadino, Paolo Truzzu che ha sottolineato: "avere realizzato una Beach Arena per la pratica sportiva sulla sabbia, è stata un'altra grande soddisfazione, considerata la risposta che abbiamo avuto”. Alla fine lo scudetto della Serie AON se lo sono aggiudicati i giocatori del Pisa che in finale, con il punteggio di tre reti a due, hanno sconfitto il Viareggio, guadagnando il tricolore per il secondo anno di fila. Ma al di là dell'aspetto sportivo, che si è allargato anche alle finali per la Poule Promozione e Poule play-off Scudetto dell'anno prossimo, a centrare nel segno è stata l'organizzazione unita alla logistica.

“C'è tanta soddisfazione – ha voluto aggiungere l'Assessore allo Sport Andrea Floris – per essere riusciti ad ospitare a Cagliari questo grande evento nella nostra Beach Arena. Sono stati tre giorni di sport e spettacolo che hanno regalato grandi emozioni ai tanti spettatori che hanno assistito alle gare dalle tribune. È stata una grande opportunità per promuovere allo stesso tempo lo sport e le bellezze del nostro territorio. La nostra città si conferma essere un palcoscenico ideale per ospitare grandi eventi sportivi”.

La tappa di Cagliari ha sancito la chiusura della stagione ufficiale del Beach Soccer, caratterizzata da quattro i campionati giocati (Poule Scudetto, Promozione, Under 20 e Femminile) e sei trofei assegnati per un totale di 156 gare giocate. Il tutto per uno sport che, grazie alla sua spettacolarità, è in forte crescita e che ora potrà contare sulla piazza di Cagliari come scenario ideale non solo per le finali ma anche per il resto della stagione.

Incendi. Allerta arancione a Cagliari l'8 agosto

Le temperature bollenti di questi giorni non aiutano a combattere il rischio di incendi che interessa tutta l'isola. Un rischio che riguarderà in particolare la città di Cagliari, ma anche circa la metà del territorio regionale. Per questo motivo la Protezione Civile Regionale ha emesso un bollettino con previsione di pericolo incendio alto (codice arancione) per entrambe le zone interessate, per tutta la giornata di lunedì 8 agosto 2022. Per la restante porzione del territorio regionale sarà invece allerta con codice giallo (pericolosità media).

Cagliari. Niente da fare per il ragazzo travolto dal bus in viale Diaz

Niente da fare per il 31 enne travolto dal bus del Ctm in viale Diaz nella mattinata di sabato. Il ragazzo si era chinato per raccogliere gli occhiali di una ragazza che era vicina a lui, mentre sopraggiungeva l'autobus, colpendolo al capo. Le sue condizioni erano apparse fin da subito molto serie, tanto che veniva ricoverato nel reparto di Rianimazione del Brotzu, dove oggi ha cessato di vivere. I familiari del giovane hanno dato il consenso per il prelievo degli organi.

Cagliari. Le aree giochi del Parco di Terramaini si fanno belle

Questa mattina sono stati inaugurati i lavori di riqualificazione riguardanti due grandi aree giochi presenti nel Parco di Terramaini. A fare gli onori di casa il Primo Cittadino, Paolo Truzzu, che ha dichiarato: “continuano gli interventi di manutenzione per migliorare la fruizione del parco, quasi un anno fa abbiamo riaperto il ponticello in legno, chiuso per molto tempo a causa dei danni causati da un incendio. Abbiamo riaperto il punto ristoro. Grazie alle somme rese disponibili nel bilancio, oggi riconsegniamo alla città, alle famiglie due aree in cui le bambine e i bambini possono tornare a giocare all'aria aperta e tornare a socializzare”. Ad affiancare il sindaco anche Giorgio Angius, vicesindaco e assessore al Verde pubblico.

“Completamente nuove e fruibili – ha spiegato Angius – le aree giochi sono ora anche dotate di nuove superfici antitrauma, che con un approccio differente rispetto alle pavimentazioni preesistenti, sono realizzate con materiale ecosostenibile. Con il minimo impatto ambientale, quale la corteccia d’albero, pur rimanendo nel rispetto della norma sulla conformità”.

Completamente rinnovato anche il percorso salute, composto di varie stazioni, con diversi livelli di difficoltà, a seconda degli utilizzatori, grazie ai nuovi pannelli illustrati che danno anche indicazioni essenziali su come svolgere gli esercizi.

"E dopo la pandemia - ha aggiunto il vicesindaco - facendo di necessità virtù, l'idea dell'Amministrazione comunale è quella di potenziare in tutti i parchi cittadini la possibilità di fare attività motoria all'aria aperta”.

Sottoscrivi questo feed RSS
giweather joomla module