Il progetto ministeriale denominato "Vita Indipendente", realizzato dal Servizio Politiche Sociali del Comune di Cagliari, attraverso il sistema della co-progettazione con il Terzo Settore, si arricchisce di una nuova abitazione per persone con disabilità che potranno iniziare e sperimentare un percorso di Vita Indipendente.

La nuova struttura (quarta abitazione del progetto), inaugurata il 10 marzo, con il nome di “Casa Amica” accoglierà cinque donne attualmente in carico ai servizi socio-sanitari. Attraverso un percorso di autonomia, guidato e sostenuto da operatori professionali, le donne ospitate potranno sviluppare le autonomie relative alla vita quotidiana e sostenere percorsi di inclusione sociale che, al termine del progetto stesso, guideranno le persone interessate verso ulteriori sviluppo. Attualmente le altre dimore del progetto "Vita Indipendente", ospitano 13 persone.

 

Le più lette