Banner Athlon

Cagliari. Studenti universitari sul piede di guerra

In evidenza Cagliari. Studenti universitari sul piede di guerra
Insediamento immediato del Cda dell'Ersu, risoluzione dei problemi delle case dello studente, miglioramento del servizio mensa, più chiarezza sul pagamento delle borse di studio. Sono queste le richieste principali degli studenti universitari di Cagliari, che giovedì 26 maggio hanno organizzato una manifestazione per protestare contro la Regione. Nell'occhio del ciclone l'Ersu che, secondo gli studenti, non avrebbe provveduto all'aggiornamento delle regole anti-covid, non garantirebbe un numero adeguato di posti alloggio e non assicurerebbe l'ascolto dovuto alla rappresentanza studentesca. A ciò si aggiunge il mancato ripristino della capienza al 100% dei posti per le mense. Malcontento anche per quanto riguarda i pagamenti delle borse di studio. Gli universitari chiedono infatti più chiarezza e tempestività. Di fatto si tratta di risorse che, per gli aventi diritto, risultano essere fondamentali per il pagamento degli affitti e delle bollette e quindi per consentire la frequenza dei percorsi formativi presso l'università a Cagliari.
Ultima modifica ilMercoledì, 25 Maggio 2022 15:48

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module