Banner Athlon

Cagliari. Manifestazione degli studenti universitari per gli alloggi e le borse di studio

In evidenza Cagliari. Manifestazione degli studenti universitari per gli alloggi e le borse di studio
Non é bastata la (tardiva) nomina del CdA dell'Ersu, per sopire la protesta degli studenti universitari. Infatti, come anticipato nei giorni scorsi, questa mattina un folto corteo ha attraversato la centralissima via Roma, alla volta di Villa Devoto. Fischietti e striscioni alla mano, gli studenti hanno protestato in merito all'assenza di risposte - da parte della Regione - su alloggi e borse di studio. Al centro delle critiche il presidente della Giunta Regionale, Christian Solinas, accusato per il forte ritardo sui fondi del Pnrr e per non aver fornito certezze sugli alloggi e sui beneficiari. Insieme agli studenti anche diversi esponenti dell'opposizione in Consiglio Regionale e Comunale. Sul punto, non tarda ad arrivare la replica di Christian Solinas che sottolinea l'impegno della Regione nel confermare, e anzi incrementare, il proprio impegno economico per sostenere gli studenti meritevoli nel loro percorso di studi.

"Continuiamo a investire sulla formazione dei giovani - ha dichiarato Solinas - e aumentiamo gli stanziamenti destinati agli aventi diritto"

Dichiarazione che arriva dopo l’approvazione in Giunta dei criteri per i bandi delle Borse di studio universitarie con le azioni di sostegno a favore degli studenti capaci e meritevoli, privi di sufficienti mezzi economici, inclusi gli studenti con disabilità.

"La Giunta - ha continuato il presidente della Giunta Regionale - conferma il suo impegno per garantire agli studenti universitari la borsa di studio, stanziando 13 milioni e 650 mila euro di risorse regionali e nazionali per i bandi che saranno pubblicati dagli ERSU per l’anno accademico 2022/2023 oltre alle altre fonti di finanziamento per le borse. Le nomine dei vertici dell’Ersu consente una piena operatività. L’erogazione delle borse di studio non è e non è mai stata a rischio, e conseguentemente sono privi di fondamento i timori emersi da varie manifestazioni studentesche. I bandi saranno pubblicati a breve".

Ultima modifica ilVenerdì, 15 Luglio 2022 16:09

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module