Cagliari. Presentata la 4a edizione del “Filming Italy Sardegna Festival”

In evidenza Cagliari. Presentata la 4a edizione del  “Filming Italy Sardegna Festival”
Si é svolta oggi la presentazione della 4a edizione del “Filming Italy Sardegna Festival”, con la partecipazione di Harvey Keitel, uno dei più grandi maestri del cinema americano, e in questa occasione presidente onorario del festival, Elena Sofia Ricci, madrina di questa edizione, le attrici Elizabeth Olsen e Heather Graham (Presidente della giuria dei corti), oltre all’Amministratore Delegato di Forte Village che fino al 25 luglio ospiterà la manifestazione, Lorenzo Giannuzzi.

“La Sardegna ospita una manifestazione cinematografica la cui eco a livello internazionale rappresenta una straordinaria occasione di promozione della nostra Isola, che si conferma ancora una volta una terra ricca di fascino, attrattiva e dalle molteplici potenzialità”. E' il commento del presidente della Regione, Christian Solinas, che ha ribadito l’importanza dell’industria cinematografica e l’impegno della Regione nel sostenere un comparto importantissimo, duramente colpito dagli effetti della pandemia.

“Continuiamo a supportare con impegno il settore e tutte le professioni che ad esso sono legate - ha voluto sottolineare Solinas - e accogliamo anche quest’anno con grande entusiasmo il Filming Italy Sardegna Festival arrivato alla sua quarta edizione, che riteniamo importantissimo per la Sardegna. Esportare l’immagine di un’Isola dalle bellezze straordinarie, sostenibile e ricca di potenzialità è la risposta migliore al difficile momento che stiamo vivendo”.

A evidenziare il ruolo e l’impegno della regione per il cinema anche la vicepresidente della Giunta regionale Alessandra Zedda, che ha definito l’evento un appuntamento di assoluta rilevanza.

“La Sardegna è un set cinematografico naturale e questo evento ne è la testimonianza – ha dichiarato la Zedda - la Regione e impegnata per far sì che l’industria del cinema, quella che non inquina e che è in grado di cambiare il corso delle cose, torni ad avere un ruolo centrale, per questo abbiamo voluto sostenete tutto settore compresa la filiera di raccordo col cinema, quella turistica, dell’agroindustria, del mondo degli eventi. Oltre alle risorse già stanziate stiamo investendo altri 4 milioni di euro per lo sviluppo del cinema. Le nostre bellezze naturali – ha concluso l’esponente della Giunta Solinas - ci portano a pensare che la Sardegna debba essere a disposizione del mondo. La Sardegna è pronta”.

Ultima modifica ilGiovedì, 22 Luglio 2021 18:52

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module