BANNER 300X250

Siliqua. Incidente sulla 130, grave un 37 enne

E stato necessario l'intervento dell'Elisoccorso per trasportare il giovane conducente di un camion autospurgo, all'ospedale Brotzu di Cagliari. Il mezzo infatti é uscito fuori strada all'altezza del chilometro 32,500 della strada statale 130, in prossimità di Siliqua. Pare che il 37enne abbia perso il controllo dell'autospurgo, finendo contro il guard rail, per poi scivolare in un fossato. Il mezzo si é ribaltato, intrappolando all'interno il conducente. Per estrarlo dall'abitacolo é intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco di Iglesias e l'autogru del Comando Provinciale di Cagliari. Sul posto anche i Carabinieri, il personale medico del 118 e il personale Anas. Il traffico é stato deviato su strade provinciali e locali per consentire il recupero dell'autospurgo.

Siliqua. Incidente stradale, muore un fuciliere del 151° Reggimento fanteria della Brigata Sassari

Uno scontro frontale ha stroncato la vita di un 20 enne, nato a Carbonia ma residente a Santadi, fuciliere della Brigata Sassari. L'incidente é avvenuto sulla provinciale 2. La macchina condotta dal giobane si è scontrata con il mezzo guidato da un agente di Polizia di 25 anni, ferito ma non in pericolo di vita. La notizia della morte della giovane vittima ha sconvolto i commilitoni e tutte le persone che lo conoscevano. Il fuciliere aveva appena terminato una attività di addestramento sui Sette Fratelli e stava rientrando a casa. Cordoglio è stato espresso dal colonnello Sefano Fanì, a capo del 151° Reggimento Fanteria, e dal generale Andrea Di Stasio, comandante della Brigata Sassari.
Sottoscrivi questo feed RSS

giweather joomla module