BANNER 300X250

Siliqua. Incidente sulla 130, grave un 37 enne

E stato necessario l'intervento dell'Elisoccorso per trasportare il giovane conducente di un camion autospurgo, all'ospedale Brotzu di Cagliari. Il mezzo infatti é uscito fuori strada all'altezza del chilometro 32,500 della strada statale 130, in prossimità di Siliqua. Pare che il 37enne abbia perso il controllo dell'autospurgo, finendo contro il guard rail, per poi scivolare in un fossato. Il mezzo si é ribaltato, intrappolando all'interno il conducente. Per estrarlo dall'abitacolo é intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco di Iglesias e l'autogru del Comando Provinciale di Cagliari. Sul posto anche i Carabinieri, il personale medico del 118 e il personale Anas. Il traffico é stato deviato su strade provinciali e locali per consentire il recupero dell'autospurgo.

Muravera. Tragedia al mare per una famiglia di Selargius

Doveva essere una tranquilla domenica di svago e serenità, ma si è trasformata in una tragedia. Protagonisti, loro malgrado, un uomo di 53 anni di Selargius, il figlio di 12 anni e un suo amichetto di 11. I tre stavano tranquilli sul materassino, nelle acque di Cala sa Figu quando, a causa del ribaltamento del natante, sono finiti in acqua. Sfuggito di mano il materassino, l'uomo con i due bambini mostravano evidenti segni di difficoltà. La situazione non sfuggiva all'occhio attento di alcuni bagnanti che si sono immediatamente buttati in acqua per soccorrere i tre sventurati. Una volta tratti in salvo i due minori, è stata la volta del 53 enne. Portato a riva, l'uomo accusava un malore. Sul posto sono intervenuti anche i soccorsi del 118, i Carabinieri di Castiadas e del Posto fisso di Costa Rei e i Vigili del Fuoco di San Vito. Coinvolto anche l'elisoccorso. Purtroppo però il 53 enne è spirato, forse proprio a causa del malore. Sotto choc la moglie dell'uomo che ha assistito alla scena.

Furtei. Scontro frontale lungo la Statale 197

E' accaduto in tarda mattinata in prossimità di Furtei. Una Fiat Punto, condotta da un anziano di 75 anni, si è scontrata frontalmente con una Mercedes condotta da un commerciante di Settimo San Pietro. La violenza dello scontro ha fatto ribaltare più volte la Punto. I soccorsi, intervenuti sul posto, hanno constatato immediatamente le gravi condizioni in cui versava l'anziano alla guida della Punto e per questo motivo hanno richiesto l'intervento dell'elisoccorso regionale. L'anziano è stato quindi trasportato al Brotzu, mentre il conducente della Mercedes all'ospedale di San Gavino in condizioni non gravi.

Elisoccorso. Da luglio servizio operativo

Da domenica 1 luglio è attivo il servizio di Elisoccorso regionale. Il personale che farà parte degli equipaggi ha concluso la formazione in territorio sardo per completarla nelle prossime settimane, in Lombardia con l'affiancamento del personale dell'Areu (l'azienda dell'emergenza urgenza), che ha collaborato con la Regione e con l'Areus. Il percorso formativo ha coinvolto diversi professionisti, provenienti da aziende del sistema sanitario sardo, sottoposti ad un addestramento teorico e pratico, utilizzando i mezzi dell'Airgreen di stanza a Fertilia e lavorando sull'uso del verricello. Il servizio si focalizza sulle reti delle patologie tempo-dipendenti quali infarto, ictus, politrauma, trasporto delle mamma e del bambino.
Sottoscrivi questo feed RSS

giweather joomla module