BANNER 300X250

Cannigione. Parata di stelle internazionali per la tappa italiana del World Triathlon Cup

La tappa italiana della World Triathlon Cup si svolgerà a Cannigione sabato 29 maggio. La competizione, su distanza sprint (750 metri nuoto, 19 km bici, 5 km corsa), vede la partecipazione di vere e proprie stelle internazionali. Tra queste spicca il nome del francese campione del mondo, Vincent Luis, vincitore dell'edizione 2020, del britannico due volte campione olimpico Alistair Brownlee e della vincitrice dell'edizione 2020, Flora Duffy (Bermuda) tra le donne. L'evento, di grande prestigio, visto che é valido ai fini della qualificazione per le Olimpiadi di Tokyo, vede coinvolti 70 atleti della categoria uomini e 70 atlete della categoria donne, provenienti da 38 Nazioni di tutti i Continenti.Foltya la rappresentanza degli azzurri con Alessandro Fabian, Davide Uccellari e Gianluca Pozzatti per gli uomini, mentre in campo femminile ci saranno Verena Steinhauser, Ilaria Zane, Beatrice Mallozzi, Luisa Iogna-Prat e Carlotta Missaglia. Domenica 30 maggio spazio invece agli Age Group con la prima edizione del Triathlon Costa Smeralda su distanza olimpica.

Cannigione. "Green is the New Glam": il Principato di Monaco punta sulla Gallura

"Green is the New Glam" é il nome dell'evento realizzato insieme a Confindustria centro nord Sardegna e Circle Dynamic Luxury Magazine, che sancisce il connubio tra il Principato di Monaco e la Gallura. Attraverso l'iniziativa la direzione del Turismo e dei congressi della città-Stato francese ha aperto un nuovo canale di dialogo con il nord est Sardegna. Alla base dell'interesse per il territorio gallurese, l'appeal che questa zona della Sardegna, e in particolare la Costa Smeralda, rappresenta per i viaggiatori di altissima fascia di tutto il mondo. E' proprio in questo contesto che si inserisce la partecipazione di una delegazione monegasca all'appuntamento di Cannigione, dove si è tenuta una presentazione della strategia di comunicazione che il Principato intende avviare per una stagione di confronto e di collaborazione con la Gallura. L'obiettivo di "Green is the New Glam" è quello di puntare sul connubio vincente tra lusso ed ecosostenibilità, tra turismo responsabile e glamour. In questo senso l'attenzione alla ecosostenibilità a all'ambiente del Principato si sposa in maniera perfetta con quella avviata già da tempo dal sistema turistico gallurese. Il progetto di collaborazione prevede ulteriori scambi e incontri che coinvolgeranno partner pubblici e privati di entrambe le aree geografiche coinvolte.
Sottoscrivi questo feed RSS

giweather joomla module