BANNER 300X250

Siliqua. Incidente sulla 130, grave un 37 enne

E stato necessario l'intervento dell'Elisoccorso per trasportare il giovane conducente di un camion autospurgo, all'ospedale Brotzu di Cagliari. Il mezzo infatti é uscito fuori strada all'altezza del chilometro 32,500 della strada statale 130, in prossimità di Siliqua. Pare che il 37enne abbia perso il controllo dell'autospurgo, finendo contro il guard rail, per poi scivolare in un fossato. Il mezzo si é ribaltato, intrappolando all'interno il conducente. Per estrarlo dall'abitacolo é intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco di Iglesias e l'autogru del Comando Provinciale di Cagliari. Sul posto anche i Carabinieri, il personale medico del 118 e il personale Anas. Il traffico é stato deviato su strade provinciali e locali per consentire il recupero dell'autospurgo.

Cagliari. Scontro tra due auto, feriti due giovani

E' accaduto questo pomeriggio in via Is Cornalias. A scontrarsi una Opel Agila, condotta da un 24 enne e una Fiat 500, condotta da una 36 enne. Entrambi i giovani sono stati trasportati all'ospedale Brotzu e al Policlinico in codice rosso, anche se non sarebbero in pericolo di vita. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente, al vaglio della Polizia Municipale.

Cagliari. Perde il controllo della moto, morto un centauro

E' accaduto questa sera tra Giorgino e il ponte della Scafa. Il motociclista, che viaggiava verso via Roma, giunto alla curva del ponte della Scafa, ha perso il controllo del mezzo. L'impatto con l'asfalto è stato fatale. Nonostante l'intervento dei medici del 118, per il motociclista non c'è stato niente da fare. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Locale per i rilievi di rito.

Oristano. Incidente stradale, un morto

E' accaduto in prossimità di una curva della Statale 292, all'altezza della pineta di Is Arenas. La Peugeot 105, guidata da un uomo di 87 anni e con a bordo la moglie, si è scontrata frontalmente con una Ford Fiesta sulla quale viaggiavano quattro giovani. Ad avere la peggio l'anziano di 87 anni che purtroppo é deceduto. La moglie è invece rimasta ferita gravemente ed é stata trasportata all'Ospedale San Francesco di Nuoro con un elicottero del 118. I quattro giovani che viaggiavano a bordo della Fiesta sono stati accompagnati all'Ospedale San Martino di Oristano per accertamenti. Avviate le indagini dei Carabinieri per i rilievi del caso. In loco anche i Vigili del Fuoco. A causa dell'incidente, causato probabilmente da una invasione di corsia, il traffico sulla Statale ha subito disagi per per alcune ore.

Senorbì. Anziana investita e uccisa da un trattore

E' accaduto questa mattina. In base ai primi rilievi pare che la donna stesse attraversando la strada quando il trattore la ha investita. Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi e i Carabinieri. Purtroppo però, tutti gli sforzi del personale medico sono stati vani e la donna è spirata mentre veniva trasportata in ospedale. I Carabinieri del Nucleo radiomobile di Dolianova hanno avviato le indagini per cercare di definire con esattezza la dinamica dell'incidente.

Cagliari. Muore il giovane coinvolto nell'incidente lungo la statale 387

Purtroppo si è spento il giovane di Selargius rimasto gravemente ferito nell'incidente di ieri mattina lungo la statale 387. Ricoverato all'ospedale Brotzu, le sue condizioni si sono rivelate troppo gravi e dopo un giorno di agonia è morto. La vettura sulla quale viaggiava in compagnia del fratello si era schiantata, per circostanze ancora da chiarire, contro un pulmino, all'altezza del chilometro 7 della statale. Oltre a lui sono rimasti lievemente feriti anche il fratello e il conducente del pulmino. I genitori della vittima hanno deciso di dare il consenso per donare gli organi.

Trinità d'Agultu. Incidente a caccia, muore un 43 enne

La battuta di caccia, nelle campagne in prossimità di Trinità d'Agultu, è costata la vita ad un 43 enne di Aggius, Andrea Altea, colpito da da un proiettile rimbalzato. Intervenuti sul posto, i Carabinieri della Compagnia di Tempio hanno avviato le indagini per capire l'esatta dinamica dei fatti. La vittima era molto nota ad Aggius, in quanto ricopriva la carica di assessore al Turismo. La notizia della sua morte ha suscitato lo sgomento e commozione della collettività.

Sassari. Cade dal quarto piano e muore

È quanto accaduto ad una giovane mamma di origini slave e nata a Sassari, che lascia un bambino di tre anni. Stando ai primi rilievi, la donna era intenta a stendere dei panni dopo un lavaggio in lavatrice. E' probabile che la giovane mamma si sia sporta più del dovuto nel tentativo di raggiungere i fili dove stendere i panni. L'appartamento si trova in una zona centrale della città, in prossimità di piazza Azuni. In corso le indagini dei Carabinieri per definire l'esatta dinamica dell'accaduto.
Sottoscrivi questo feed RSS

giweather joomla module