Cagliari. Arrestato al porto un corriere ovulatore con 276 grammi di eroina nell'intestino

In evidenza Cagliari. Arrestato al porto un corriere ovulatore con 276 grammi di eroina nell'intestino
La Guardia di Finanza di Cagliari, 1a Compagnia, ha arrestato un passeggero che trasportava all’interno del proprio corpo 25 ovuli di eroina. L'intervento, che si inserisce nell'ambito delle attività svolte quotidianamente dalle Fiamme Gialle in servizio presso le principali porte di arrivo sull’isola, ha consentito l'individuazione di un soggetto nigeriano di 24 anni, residente nel beneventano, proveniente dal porto di Napoli, il quale, sottoposto a controllo, ha spontaneamente consegnato ai militari 0,4 grammi di marijuana. La manifestazione da parte del soggetto di evidenti segni di agitazione, ha immediatamente destato l'attenzione dei Finanzieri, che hanno deciso di approfondire l’attività avvalendosi dei mezzi radiogeni. In questo senso i militari hanno accompagnato il soggetto presso il Policlinico Universitario di Monserrato, avendo il fondato motivo di ritenere che lo stesso potesse occultare nell’intestino ovuli in precedenza ingeriti. Di fatto, gli esami radiodiagnostici hanno confermato i sospetti, evidenziando 25 ovuli all’interno dell’apparato digerente. Il successivo esame speditivo (narcotest) della sostanza stupefacente contenuta negli involucri, confermava che la droga trasportata era eroina purissima per un peso di 276,6 grammi, la quale veniva immediatamente sottoposta a sequestro unitamente a un telefono cellulare, una sim telefonica, una micro SD ed 1 biglietto di viaggio. La sostanza, se immessa nel mercato locale, avrebbe fruttato introiti all’incirca per oltre 50.000 euro. Il soggetto è stato tratto in arresto ed accompagnato presso il carcere di Uta con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti. L'operazione delle Fiamme Gialle segue ad una serie di interventi a contrasto del traffico e diffusione di sostanze stupefacenti, che hanno visto il territorio della provincia interessato dalla quotidiana azione di controllo da parte delle pattuglie dei Finanziari, portando complessivamente, nelle ultime settimane, all'arresto di 2 spacciatori, alla segnalazione alla Prefettura di 53 assuntori, alla denuncia, alla Autorità Giudiziaria, di 3 persone e al sequestro di 63,85 grammi di cocaina, 817,64 grammi di marijuana e 35,84 grammi di hashish.
Ultima modifica ilGiovedì, 16 Settembre 2021 18:30
giweather joomla module