Incendi. Oristanese assediato dalle fiamme

In evidenza Incendi. Oristanese assediato dalle fiamme
Canadair dei Vigili del Fuoco provenienti da Olbia e da Roma Ciampino, unitamente a cinque elicotteri della flotta regionale e squadre di uomini a terra, sono impegnati da per cercare di domare l'incendio sviluppatosi alle porte di Santu Lussurgiu. Le dimensioni del rogo sono talmente preoccupanti che si è reso necessario allontanare dalle proprie abitazioni 60 le persone. L'incendio era partito dalle campagne di Bonarcado, favorito dalle raffiche di vento di Scirocco, per poi dirigersi verso il centro di Santu Lussurgiu interessando anche il comune di Cuglieri. Intanto é stato prorogato anche per la giornata di domenica 25 luglio il rischio di incendi in Sardegna. In questo senso la Protezione Civile Regionale ha lanciato un altro preallarme di pericolo "estremo" per la Gallura e parte del Nuorese, l'Oristanese e il Medio Campidano. Rimane alto, con codice arancione), il pericolo incendio nel cagliaritano e nella restante parte del territorio isolano, dove sale la soglia di attenzione.
Ultima modifica ilSabato, 24 Luglio 2021 20:49
giweather joomla module