BANNER 300X250

Emergenza sanitaria. La Sardegna è nella zona verde europea

In evidenza Emergenza sanitaria. La Sardegna è nella zona verde europea
A certificarlo é l'agenzia dell'Unione Europea per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie (Ecdc) che, nella giornata di oggi, ha aggiornato la mappa che attribuisce la classificazione a colori a seconda del quadro epidemiologico definito su un monitoraggio dei dati relativi all'incidenza dei casi e il tasso di positività dei test nell'arco temporale di quattordici giorni. Alla Sardegna si aggiungono la Liguria e il Molise, uniche regione italiane che possono fregiarsi di tale certificazione. In particolare, per essere inclusi nella zona verde europea occorre che l'area in questione evidenzi un numero di casi di positività inferiori ai 25 per 100 mila abitanti, unitamente ad un tasso di positività dei test al di sotto del 4%. Tutte condizioni soddisfatte dalla Sardegna. A livello europeo, dove prevale il colore arancione, il verde compare in buona parte della Finlandia, l'Islanda e alcune regioni della Polonia e della Romania. La mappa, a supporto delle politiche sugli spostamenti degli stati membri, è aggiornata dall'Ecdc ogni giovedì.
Ultima modifica ilGiovedì, 17 Giugno 2021 19:33

giweather joomla module