Diffusione dei principi e valori umanitari, tutela della dignità umana e diritto alla salute, adattamento ai cambiamenti climatici e superamento delle emergenze.

Con questi obiettivi si è insediato il nuovo Consiglio Direttivo della Croce Rossa in Sardegna. Del nuovo esecutivo, frutto delle elezioni che si sono svolte il 16 giugno scorso, fanno parte: Sergio Franco Gennaro Piredda, presidente; Alessandro Tetti, vicepresidente; Simone Taglioli, vice presidente Sezione Giovani, il consigliere Dario Puligheddu e la consigliera Marina Soro.

Il presidente, gunto al suo secondo mandato , dopo essere già stato commissario regionale della Cri, ha sottolineato la sua intenzione di voler lavorare per l'unitarietà di azione dell'organizzazione, finalizzata all'applicazione dei regolamenti e delle norme vigenti, attuando sinergie che portino all'attuazione della mission di Croce Rossa.

Le più lette