Un sinistro segnale in vista della presentazione delle liste per le elezioni amministrative di giugno.

A farne le spese la sede della Casa Comunale, dove qualcuno ha versato della benzina sul portone d'ingresso dandogli fuoco.
 
Vigili del Fuoco di Macomer e Cuglieri e i Carabinieri della stazione di Bosa, sono giunti sul posto per i primi rilievi, propedeutici all'avvio delle indagini.
 

E sulle ragioni del gesto, al vaglio diverse ipotesi. Tra queste un possibile collegamento con le prossime elezioni. Non si esclude anche il gesto di qualche disperato o una ragazzata. 

Sotto la lente di ingrandimento i contenuti delle telecamere del Municipio e le testimonianze raccolte.

Le più lette