Nuovi episodi di violenza all'interno di un carcere.

E' accaduto a Uta, tra domenica e lunedì, dove si sono verificate due aggressioni ai danni degli agenti della Polizia Penitenziaria. 

Domenica infatti, un detenuto ha minacciato e sputato contro i poliziotti responsabili di averlo svegliato per il controllo delle inferriate. Lunedì sera, invece, altri due detenuti hanno appiccato un incendio in cella, aggredendo poi gli agenti.

A denunciare questi nuovi episodi di violenza all'interno del carcere il sindacato Sappe. Una situazione che conferma ancora una volta la difficile situazione che si vive all'interno degli istituti penitenziari, che richiede urgenti interventi strutturali e organizzativi.

 

Le più lette