Comune Cagliari. Arriva il premio dell'ANCI per il progetto di smart parking

L'ANCI, nel corso della 34a edizione dell'assemblea nazionale, in corso di svolgimento a Vicenza, ha premiato Il Comune di Cagliari nella categoria "Istruzione? di qualità" ai Cresco Award, per il progetto di smart parking rivolto ai disabili. Il premio evidenzia l'importanza del connubio tra sviluppo tecnologico e servizi per la mobilità dei disabili. Il futuro della PA si gioca anche sulla capacità di utilizzare le tecnologie più avanzate per consentire una più agevole esistenza ai cittadini, soprattutto a quelli più deboli. Un aspetto sul quale il Comune di Cagliari insiste da tempo.

Cagliari. Servizi gratuiti per over 65 e disabili adulti

"E...state insieme a Cagliari 2017", è questo il nome del programma di interventi gratuiti che l'Amministrazione Comunale di Cagliari ha posto in essere, da luglio e fino a settembre, per le fasce di popolazione più fragili, soprattutto durante i mesi estivi. Tra le attività proposte, realizzate in collaborazione con l'associazione MondoX, il trasporto da e per il mare, corsi di ginnastica dolce e varie attività ricreative. Le fasce d'orario durante le quali sarà possibile fruire del servizio sono: dalle 9 a mezzogiorno e al pomeriggio, dalle 16 alle 18,30. Operativo tutti i giorni (compresi i festivi) il Centro di Ascolto. Tutte le informazioni sul servizio possono essere richieste telefonando al numero 070-653315. Con l'attivazione del programma "E...state insieme a Cagliari 2017" l'Amministrazione Comunale intende facilitare la vita ai cittadini più vulnerabili, anche attraverso la collaborazione con tutti gli attori del Terzo settore, i Centri di Quartiere e le associazioni che lavorano in sussidiarietà con il Comune.

Università di Cagliari. Certificazione di qualità ISO 9001 per i servizi ai disabili

L'Ateneo cagliaritano raggiunge un importante traguardo per i servizi dedicati ai disabili. La consegna del certificato ISO 9001:2015 è stata effettuata direttamente dal general coordinator di Sgs Italia, Giovanni Scotti. Il prestigioso risultato arriva dopo un percorso organizzativo, avviato nel 2014, anno di ottenimento della prima certificazione di qualità. Grazie al sistema di gestione implementato, l'Ateneo è in grado rivolgere i propri servizi non soltanto agli iscritti disabili ma anche a quelli che presentano disturbi specifici dell'apprendimento (Dsa) o bisogni educativi speciali (Bes). A fruire dei servizi sono circa 500 studenti su base annua. Un numero significativo che, durante l'iter di certificazione, ha confermato il buon funzionamento del sistema oggetto di certificazione.

Comune Cagliari. Contributi per corsi destinati ad atleti diversamente abili

Pubblicato dal Comune di Cagliari (www.comune.cagliari.it, sezione “Comune/Bandi di Gara/Altri Bandi e Avvisi”), il bando pubblico per l'assegnazione di contributi finalizzati all'organizzazione di corsi destinati esclusivamente ad atleti diversamente abili – anno 2016. Potranno presentare istanza le Associazioni sportive dilettantistiche che siano in possesso dei requisiti previsti dal bando che scadrà il prossimo 11 luglio 2016. Gli interessati dovranno presentare domanda per via telematica, previa registrazione del rappresentante dell'Associazione Sportiva ai servizi on-line del Comune di Cagliari con profilo “Forte”. In questa maniera sarà possibile ottenere le credenziali di accesso per poter visitare la sezione “Servizi on-line/Istanze on-line” del portale www.comune.cagliari.it e procedere con la presentazione della domanda.

Comune Cagliari. Contributi per attività balneari rivolte ai disabili

Il Comune di Cagliari ha pubblicato un bando per l'erogazione di contributi destinati ad attività balneari per disabili. L'iniziativa rientra tra le azioni di prevenzione e contrasto delle condizioni di bisogno e disagio, in un'ottica di recupero e reinserimento sociale delle persone con limitata autonomia di movimento. Il bando è rivolto a enti, associazioni (o consorzi di associazioni), cooperative o similari, sia pubblici che privati. E' esclusa la partecipazione di persone fisiche. Le domande, comprendenti un progetto dell'iniziativa che si intende proporre, devono essere presentate entro le 12 di lunedì 9 maggio 2016. Nel caso di più domande, sarà valutata soltanto l'ultima in ordine di presentazione. Tutte i dettagli sul sito istituzionale del Comune di cagliari.
Sottoscrivi questo feed RSS

Cagliari