BANNER 300X250

San Teodoro. Istituita la zona rossa per i casi di variante inglese

Mentre l'isola si trova in zona gialla e non nasconde l'ambizione di poter giungere ad una zona bianca, a San Teodoro si parla di zona rossa. Di fatto a causa dei diversi casi di variante inglese rilevati nel paese, la sindaca ha emesso un'ordinanza che di fatto pone il centro gallurese in zona rossa. Un provvedimento reso necessario per cercare di arginare i contagi, che prevede diverse limitazioni come il divieto di spostamento in entrata e in uscita dal territorio comunale; chiusura di negozi, bar e ristoranti. Consentito lo spostamento all'interno del Comune tra le ore 5 e le ore 22, una sola volta al giorno verso un'altra abitazione privata, nel massimo di due persone, oltre ai minori di 14 anni. La situazione in cui si trova il Comune di San Teodoro, mette in allarme anche il vicino centro di Budoni dove é stato rilevato il caso di un minore risultato positivo alla variante inglese del coronavirus. Al momento il primo cittadino ha disposto la chiusura di tutte le scuole, fino a nuovo ordine.

Coronavirus. Aggiornamento del 25 febbraio: 80 nuovi contagi, 10 decessi

Lieve aumento dei contagi e dei decessi. E' quanto emerge dall'ultimo aggiornamento dell'Unità di Crisi Regionale. Nello specifico, i nuovi contagi rilevati sono 80, per un totale di 40.957 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza. Il numero globale di tamponi effettuati ha raggiunto le 752.668 unità, per un incremento complessivo di 3.556 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività dello 2,2%. Si registrano 10 decessi (1.142 in tutto). Sono invece 229 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-9), mentre sono 22 (+1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.641. I guariti sono complessivamente 26.700 (+149), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 223. Sul territorio, dei 40.957 casi positivi complessivamente accertati, 9.700 (+23) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.565 (+13) nel Sud Sardegna, 3.470 (+1) a Oristano, 8.148 (+12) a Nuoro, 13.074 (+31) a Sassari.

Coronavirus. Aggiornamento del 24 febbraio: 65 nuovi casi, 7 decessi

Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di Crisi Regionale i nuovi casi di coronavirus registrati sono 65. Un dato che fa lievitare a 40.877 il numero dei positivi al Covid-19, complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza.In totale sono stati eseguiti 749.112 tamponi, per un incremento complessivo di 2.418 test rispetto al dato precedente. Il tasso di positività si attesta quindi al 2,6%. Si registrano 7 decessi (1.132 in tutto). Sono invece 238 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-9), mentre sono 21 (-3) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.712. I guariti sono complessivamente 26.551 (+174), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 223. Sul territorio, dei 40.877 casi positivi complessivamente accertati, 9.677 (+17) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.552 (+13) nel Sud Sardegna, 3.469 (+13) a Oristano, 8.136 (+17) a Nuoro, 13.043 (+5) a Sassari.

Aggiornamento coronavirus del 23 febbraio: 47 nuovi contagi, 7 decessi

Sale a 40.812 il numero dei casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 47 nuovi contagi. In totale sono stati eseguiti 746.694 tamponi, per un incremento complessivo di 2.458 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività dello 1,9%. Si registrano 7 decessi (1.125 in tutto). Sono invece 247 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-17), mentre sono 24 (-3) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.816. I guariti sono complessivamente 26.377 (+125), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 223. Sul territorio, dei 40.812 casi positivi complessivamente accertati, 9.660 (+16) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.539 (+13) nel Sud Sardegna, 3.456 (+2) a Oristano, 8.119 (+5) a Nuoro, 13.038 (+11) a Sassari.

Coronavirus. Aggiornamento del 22 febbraio: 77 nuovi contagi, 5 decessi

L'Unità di Crisi Regionale, nel suo ultimo aggiornamento, ha registrato 77 nuovi contagi. Sale quindi a 40.765 il numero dei casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza. In particolare, sono stati eseguiti complessivamente 744.236 tamponi, per un incremento complessivo di 25.403 test rispetto al dato precedente. Il tasso di positività si attesta invece sullo 0,3%. Purtroppo si registrano anche 5 decessi, per un totale di 1.118 in tutto il territorio regionale. Sono invece 264 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-11), mentre sono 27 (+1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.871. I guariti sono complessivamente 26.252 (+116), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 233. Sul territorio, dei 40.765 casi positivi complessivamente accertati, 9.644 (+41) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.526 (+14) nel Sud Sardegna, 3.454 (+1) a Oristano, 8.114 (+9) a Nuoro, 13.027 (+12) a Sassari.

Coronavirus. Aggiornamento del 21 febbraio: 33 nuovi contagi, 4 decessi

Sono solo 33 i nuovi contagi rilevati dall'Unità di Crisi Regionale nel suo ultimo aggiornamento. Un dato che porta a 40.688 il numero dei casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza. In totale sono stati eseguiti 718.833 tamponi, per un incremento complessivo di 1.533 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività del 2,1%. E per quanto riguarda i decessi, si registrano 4 nuove vittime, per un totale di 1.113 in tutto il territorio regionale. I pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi sono 275. Il dato fa emergere un decremento di 2 unità, rispetto all'aggiornamento precedente. I pazienti ricoverati in terapia intensiva diminuiscono di 3 unità e si attestano a 26. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.907. I guariti sono complessivamente 26.136 (+101), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 231. Sul territorio, dei 40.688 casi positivi complessivamente accertati, 9.603 (+23) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.512 nel Sud Sardegna, 3.453 (+3) a Oristano, 8.105 a Nuoro, 13.015 (+7) a Sassari.

Coronavirus. Aggiornamento del 20 febbraio: 73 nuovi contagi, 7 decessi

Sale a 40.655 il numero dei casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza. Il dato comprende i 73 nuovi contagi rilevati dall'Unità di Crisi Regionale nel suo ultimo aggiornamento. In totale sono stati eseguiti 717.300 tamponi, per un incremento complessivo di 2.227 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività del 3,2%. Si registrano anche 7 nuovi decessi che portano il totale complessivo a 1.109. Sono invece 277 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-5), mentre sono 29 (+2) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.974. I guariti sono complessivamente 26.035 (+115), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 231. Sul territorio, dei 40.655 casi positivi complessivamente accertati, 9.580 (+22) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.512 (+16) nel Sud Sardegna, 3.450 (+4) a Oristano, 8.105 (+5) a Nuoro, 13.008 (+26) a Sassari

Coronavirus. Aggiornamento del 19 febbraio: 44 nuovi contagi, 6 decessi

Calo dei contagi e dei decessi. E 'quanto emerge dall'ultimo aggiornamento dell'Unità di Crisi Regionale. Nello specifico, i nuovi casi di positività rilevati sono 44, per un totale di 40.582 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza. In totale sono stati eseguiti 715.073 tamponi, per un incremento complessivo di 2.636 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività del 1,6%. I nuovi decessi ammontano e 6 per un numero totale di vittime paria a 1.102 in tutto il territorio regionale. Sono invece 282 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-13), mentre sono 27 (+2) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.020. I guariti sono complessivamente 25.920 (+214), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 231. Sul territorio, dei 40.582 casi positivi complessivamente accertati, 9.558 (+21) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.496 (+10) nel Sud Sardegna, 3.446 (+2) a Oristano, 8.100 (+2) a Nuoro, 12.982 (+9) a Sassari.
Sottoscrivi questo feed RSS

giweather joomla module