Sassari. Al via la campagna "Diritti al cuore - Doc, Diritti, orgoglio, cittadinanza"

Diversi manifesti murari hanno annunciato a Sassari l'inizio della campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. L'iniziativa, inserita nell'ambito della "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne", che si celebrerà il 25 novembre, prevede l'affissione dei cartelli fino al 27 novembre. A Sassari, proprio in occasione delle celebrazioni del 25 novembre, è previsto inoltre un flash mob in piazza Santa Caterina. Al centro della campagna il contrasto della violenza di genere, con un occhio di riguardo verso appositi percorsi di educazione all'affettività, al rispetto e alle differenze. Tutto questo attraverso il sostegno alle strutture di prima assistenza e di accoglienza delle vittime, che non devono avere paura di denunciare. Tra i sostenitori della campagna, Amnesty International Sassari, Acos, Alisso, Andalas De Amistade, Anpi provinciale, Arci, Camera commercio Nord Sardegna, Cgil, CulTurritana, Emergency, Flc Cgil, Franco Mura Onlus, Giusta, Movimento Omosessuale Sardo, Musica Noa, noiDonne 2005, Ponti non Muri, S'Arza Teatro, Sioux, Udu, Voce Amica, Zoe - Progetto antispecista.
Sottoscrivi questo feed RSS

Cagliari