Cagliari. Il fenomeno della prostituzione tra divieti normativi e problema sociale

In evidenza Cagliari. Il fenomeno della prostituzione tra divieti normativi e problema sociale
Venerdì 17 gennaio alla MEM – Mediateca del Mediterraneo - si terrà il convegno “Il fenomeno della prostituzione - tra divieti normativi e problema sociale”. I lavori che si protrarranno dalle 14 alle 17, saranno ospitati nello Spazio Eventi (1° piano) del polo culturale di via Mameli 164 a Cagliari. Il fenomeno del sesso a pagamento è, fin dagli albori, oggetto di visioni contrapposte e teatro di confronto fra concezioni della vita e delle libertà. Ma quali sono i reali spazi entro cui a un soggetto è consentito “vendere” il proprio corpo e, eventualmente, a un altro soggetto fruire di tale offerta? La normativa italiana, cosiddetta “Legge Merlin”, è citata da tutti ma conosciuta da pochi. E frequenti sono i fraintendimenti sui divieti. Talvolta emergenti anche in sede di resoconto giornalistico. Conoscere la normativa e il fenomeno è fondamentale per poterlo raccontare. L’evento sarà condotto da Federico Bacco, cagliaritano, dottore di ricerca in Diritto penale e Criminologia all’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Introduce Francesco Birocchi, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna. Ai giornalisti che parteciperanno saranno assegnati 3 crediti.
Ultima modifica ilMercoledì, 08 Gennaio 2020 23:05

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module