Sanità. In arrivo le risorse per l'abbattimento delle liste d'attesa

In evidenza Sanità. In arrivo le risorse per l'abbattimento delle liste d'attesa
A stabilirlo è la Giunta Regionale che, su proposta dell'assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu, ha approvato un provvedimento per lo stanziamento delle risorse finalizzate all'abbattimento delle liste d'attesa. In ballo ci sono 10,5 milioni per il triennio 2019 - 2021. Per quanto riguarda il 2019, dei 3,5 milioni a disposizione, il 78% è destinato all'Ats, l'8% all'Aou Sassari, il 6% all'Aou Cagliari e il restante 8% all''Ao Brotzu. Risorse attribuite tenendo conto delle indicazioni delle stesse aziende sanitarie, sulla base delle loro capacità di aumentare il numero delle prestazioni. In base al monitoraggio sull'effettivo abbattimento delle liste di attesa, la ripartizione percentuale dei fondi potrebbe essere soggetta a variazione nel corso degli anni successivi. Un ulteriore importo di 11 milioni di euro, risorse non spese da Ats, verrà utilizzato per il potenziamento della produttività dei servizi sanitari su tutto il territorio. Il provvedimento si è reso necessario per venire incontro alle esigenze dei cittadini e per mitigare le conseguenze dei tagli lineari e del blocco del turnover che hanno caratterizzato gli ultimi anni della sanità regionale. A breve saranno resi noti i dettagli del piano di potenziamento dei servizi per ciascun presidio sanitario.
Ultima modifica ilSabato, 23 Novembre 2019 18:53

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module