Olbia. Aspetta 25 mesi per curare un adenoma alla prostata. Interviene ospedale romano

In evidenza Olbia. Aspetta 25 mesi per curare un adenoma alla prostata. Interviene ospedale romano
Grazie al suo appello disperato sulla stampa, un 70 enne pensionato di Olbia è riuscito a risolvere un problema di ipertrofia prostatica benigna che lo affliggeva da 25 mesi. Nel 2010 gli era stato diagnosticato un adenoma alla prostata. Per diverso tempo ha tirato avanti grazie all'assunzione di farmaci ma quando si è accorto che iniziava a perdere sangue si è rivolto ai medici locali che gli hanno suggerito di sottoporsi ad un intervento chirurgico. Un'operazione che viene generalmente effettuata attraverso l'applicazione di una tecnica mininvasiva molto diffusa chiamata "TURP" (resezione transuretrale di prostata) che purtroppo non viene eseguita in Sardegna. Da qui l'appello alla stampa dell'uomo. Appello raccolto dalla direzione dell'ospedale romano Villa Tiberina Hospital di Gvm Care & Research che, gratuitamente, ha messo a disposizione la sua Unità Operativa di Urologia per l'effettuazione dell'intervento.
Ultima modifica ilVenerdì, 05 Aprile 2019 17:32

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module