Obesità infantile. Ricerca del Microcitemico premiata alla "Presidential Poster Competition" di Chicago

In evidenza Obesità infantile. Ricerca del Microcitemico premiata alla "Presidential Poster Competition" di Chicago
Prestigioso riconoscimento internazionale per l'equipe di Endocrinologia Pediatrica del Microcitemico di Cagliari, guidata da Sandro Loche. Ad essere premiata è la pediatra del gruppo, Anastasia Ibba, che attualmente lavora al Children's Hospital di Montreal in Canada. La sua ricerca, frutto di diversi anni di lavoro, ha rivelato che nei bambini obesi sono già presenti fattori di rischio per malattie cardiovascolari e questo rischio si modifica in funzione del sesso e della pubertà. La ricerca, presentata nell'ambito del congresso annuale della Società Americana di Endocrinologia che si è tenuto a Chicago, ha evidenziato i dati sulla prevalenza della sindrome metabolica e le differenze tra i sessi nei bambini obesi sardi, nel quadro dei programmi di trattamento dell'obesità infantile e prevenzione delle malattie cardiovascolari. Cagliaritana di 33 anni, Anastasia Ibba, vanta un curriculum di studio e attività di ricerca nel settore dell'endocrinologia pediatrica di significativa rilevanza.
Ultima modifica ilLunedì, 19 Marzo 2018 19:16

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

22°C

Cagliari

Cloudy

Humidity: 88%

Wind: 17.70 km/h

  • 19 Sep 2018 27°C 20°C
  • 20 Sep 2018 27°C 20°C