Monserrato. Sport e solidarietà con la gara podistica “Corri per la vita”

Il sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, con un'apposita oon ordinanza sindacale, ha imposto il divieto assoluto di vendita per asporto di bevande alcoliche e non alcoliche contenute in contenitori di vetro o in latina, in occasione delle partite di calcio disputate dal Cagliari, presso lo Stadio Sardegna Arena. Il provvedimento vale sia per le partite del Campionato di serie A (Stagione 2017 – 2018), sia per quelle della Coppa Italia. Il divieto di vendita per asporto si intende adottato nei confronti di tutti gli operatori commerciali e di tutti gli esercizi pubblici operanti, anche in forma ambulante, nelle aree in prossimità dello Stadio Sardegna Arena. Nello specifico, Via Pessagno, da Ponte Colombo a Ponte Vittorio; Viale San Bartolomeo, da Ponte Vittorio a Circonvallazione Sud; Circonvallazione Sud, da viale San Bartolomeo a Ponte Colombo e nel territorio da esse circoscritto. Il divieto sarà in vigore nelle due ore precedenti l’orario di inizio della partita di calcio e si protrarrà sino al termine delle due ore successive alla conclusione di ciascun incontro. Per le violazioni previste sanzioni amministrative pecunarie da €. 25,00 a €. 500,00.
Ultima modifica ilVenerdì, 08 Settembre 2017 18:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cagliari