Sanità. Asl unica: Moirano in vantaggio

In evidenza Sanità. Asl unica: Moirano in vantaggio
Si chiama Fulvio Moirano, ex direttore generale e commissario in numerose aziende sanitarie pubbliche, direttore dell'Agenas (agenzia Nazionale Sanità) dal 2009 al 2014, affiancando le Regioni italiane nei piani di rientro e nella riorganizzazione delle reti ospedaliere. Sarebbe lui il nome al momento più accreditato per ricoprire la carica di supermanager della Asl unica in Sardegna. L'ufficialità potrebbe arrivare già da martedì 27 settembre con una apposita delibera di Giunta che segue il vertice di maggioranza fissato per lunedì 26. Con l'ascesa del nome di Moirano, si affievoliscono di fatto i rumors sull'attuale commissario dell'Aou di Cagliari, Giorgio Sorrentino, dopo il caso Zavattaro. Caustico il commento di Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia che ha dichiarato: "nel passaggio dal nome di Zavattaro a quello di Moirano la costante è che il presidente Pigliaru non vuole un sardo alla guida della Asl unica, che unica non è. Più che sovranisti sembrano dei nostalgici della monarchia, pronti ad accogliere con tutti gli onori un viceré".
Ultima modifica ilGiovedì, 22 Settembre 2016 17:27

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cagliari