Comuni Sardegna. In arrivo quasi 18 milioni di euro per investimenti

Grazie alla Legge 30 dicembre 2018 n.145, i 361 comuni della Sardegna potranno fruire di quasi 18 milioni di euro per investimenti finalizzati alla messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale in genere. Nello specifico saranno 15 comuni i comuni sardi che riceveranno 100 mila euro ciascuno per un totale di 1,5 milioni di euro; 58 riceveranno 70 mila euro per un totale di 4 milioni; 78 comuni fruiranno di 50 mila euro per un totale di quasi 4 milioni; 210 riceveranno 40 mila euro per un monte investimenti di 8,4 milioni di euro.Soddisfazione da parte di Confartigianto Edilizia Sardegna che intravede una importante opportunità per ravvivare l'economia edile e artigiana dei territori. Tra le condizioni per poter usufruire dei fondi i comuni devono fare in modo di iniziare i lavori entro il 15 maggio 2019. In caso di mancato rispetto di tale termine o in caso di utilizzo parziale dei contributi, le risorse assegnate verranno revocate, in tutto o in parte, entro il 15 giugno da parte del Ministero dell'Interno e redistribuite agli altri Comuni, obbligati ad iniziare i lavori entro il successivo 15 ottobre.

Meteo. Continua il maltempo, arriva la neve

La Protezione Civile Regionale ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteo avverse. Nello specifico, a partire dalle ore 20 di mercoledì 23 gennaio e sino alle 15 di giovedì 24 si prevedono nevicate al di sopra di 200 - 300 metri. Tra le zone più interessate la Sardegna settentrionale e centrale. A ciò si aggiungono venti localmente forti fino a burrasca da nord-ovest sulle coste sudoccidentali e da nord-est su quelle nord orientali. Previste nelle stesse aree delle mareggiate. La Protezione Civile "raccomanda massima prudenza limitando gli spostamenti in auto ai soli casi indispensabili, prestando attenzione al fondo stradale; guidare con particolare prudenza in quanto è possibile la formazione di ghiaccio sulle strade. Non utilizzare mezzi di trasporto a due ruote".

Elezioni suppletive. Urne chiuse, vince Andrea Frailis

Il giornalista, volto storico della televisione sarda, Andrea Frailis, conquista il posto alla Camera, lasciato libero da Andrea Mura. Lo scrutinio delle 305 sezioni che compongono gli 8 Comuni dove si è votato non lascia dubbi: il candidato del centrosinistra ha raggiunto il 40,4% delle preferenze, davanti a Luca Caschili del M5S (28,9%) e Daniela Noli del centrodestra (27,8%). Ultimo il candidato di CasaPound, Enrico Balletto, con il 2,8%.

Regionali 2019. Ines Pisano rinuncia

Ad annunciarlo è la stessa magistrata del Tar del Lazio, unica donna in corsa per la poltrona di governatore. Alla base della rinuncia una "legge elettorale che non consente l'emersione di soggetti che non siano parte del sistema e già strutturati - ha sottolineato l'ormai ex-candidata - con il rischio reale di contribuire esclusivamente all'eccesso di frammentazione che dobbiamo superare". Il passo indietro viene considerato dalla stessa Pisano un "atto d'amore verso la Sardegna". Con l'abbandono della magistrata, restano in corsa Christian Solinas (centrodestra), Francesco Desogus (M5s), Mauro Pili (Sardi uniti), Paolo Maninchedda (Partito dei sardi), Andrea Murgia (Autodeterminatzione), e Vindice Lecis (Sinistra sarda).

Consiglio Regionale. Al lavoro per riesumare le province

Il Consiglio Regionale, al tramonto dell'attuale legislatura, si impegna per la rinascita delle Province sarde. Rinascita che dovrebbe necessariamente passare per i referendum. Un ritorno al passato che ha impegnato non poco i diversi gruppi, per cercare di giungere alla definizione della procedura necessaria a ripristinare gli soppressi. In particolare si lavorerebbe ad un emendamento che potrebbe portare alla rinascita degli otto enti intermedi, attraverso i referendum.

Cagliari. Arriva Salvini

Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, sarà oggi in Sardegna per un fitto programma di incontri che inizierà alle 9.45 presso la Prefettura. Qui parteciperà al comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, cui seguirà una conferenza stampa. Conclusi gli appuntamenti istituzionali il vice premier inizierà un tour finalizzato a sensibilizzare gli elettori per le prossime scadenze elettorali, ovvero le elezioni suppletive per il collegio uninominale di Cagliari per la Camera (domenica 20 gennaio) e quelle regionali (24 febbraio). Nello specifico, alle 11 Salvini è atteso ad un Forum nella redazione dell'Unione Sarda. A seguire (12.00) sarà al mercato di Quartu Sant'Elena, in via della Musica. Trasferta ad Oristano alle 14.15, dove parteciperà ad un incontro pubblico in piazza Eleonora d'Arborea. Fine del tour ad Alghero (17.00) per un secondo incontro pubblico in piazza Pino Piras.

Meteo. Venti e mareggiate sulla Sardegna per le giornate di domenica 13 e lunedì 14 gennaio

Diramato dalla Protezione Civile un avviso di condizioni meteorologiche avverse. Dalla mezzanotte di sabato 12 gennaio, la Sardegna sarà interessata da vento forte da Nord-Est sulle zone costiere e in prossimità dei rilievi, con intensità maggiori sui settori occidentali e settentrionali. In attenuazione durante le ore centrali della giornata di domenica 13 gennaio, i venti torneranno a intensificarsi nelle ore serali su tutta l'Isola. Per la giornata di lunedì 14 gennaio, è previsto un nuovo e più marcato rafforzamento dei venti provenienti da Nord-Ovest su tutta l'Isola e che potranno essere di burrasca o burrasca forte su tutte le zone costiere e in prossimità dei rilievi: attenuazione al pomeriggio a partire dai settori settentrionali. Inoltre, sempre per lunedì 14 gennaio, sulle coste occidentali e settentrionali della Sardegna saranno possibili mareggiate.

Meteo. Continua l'ondata di freddo

L'ondata di freddo che interessa l'isola non accenna a diminuire. In particolare, il Dipartimento di Protezione Civile della Regione Sardegna ha diramato un nuovo Avviso di Condizioni Meteorologiche Avverse per le basse temperature. Freddo e gelo non danno tregua in Sardegna tanto che a partire dalle 19 di venerdì 11 e fino alle 10 di sabato 12 gennaio, nell'isola si avranno ancora temperature minime diffusamente basse (inferiori a 2° in pianura). Dalla nottata di venerdì e fino a sabato mattina sono previste gelate diffuse.
Sottoscrivi questo feed RSS

3°C

Cagliari

Partly Cloudy

Humidity: 77%

Wind: 14.48 km/h

  • 03 Jan 2019 13°C 1°C
  • 04 Jan 2019 12°C 1°C