Il meteo durante le vacanze Pasquali

In linea di massima Pasqua, Pasquetta e ponte del 25 aprile saranno caratterizzati da un clima gradevole con temperature miti oscillanti tra i 16 e i 25 gradi. A condizionare questo quadro rassicurante, i picchi di scirocco, previsti con velocità che può arrivare fino a 50 chilometri orari. E' quanto dicono i metereologi dell'Aeronautica Militare di Decimomannu. Nello specifico, durante il giorno di Pasqua si assisterà a fenomeni nubiformi medio-alti su tutta l'isola con possibilità di deboli piogge. A Pasquetta qualche nuvola ma non sono previste precipitazioni. I venti di scirocco potrebbero causare possibili mareggiate sulle coste esposte. Per il ponte del 25 aprile prevista pioggia con venti che si manterranno da scirocco e temperature massime ancora intorno ai 20 gradi.

Calcio. Derby delle isole per la nazionale sarda di calcio

Dopo il debutto di qualche settimana fa a Nuoro, la nazionale sarda di calcio si ripresenta ai suoi fans. L'occasione è quella rappresentata dal del torneo mondiale Manlio Selis, previsto per il 2 giugno allo stadio Nespoli di Olbia (ore 20.30), dove avrà luogo il derby delle isole contro la Corsica. Il trofeo, dedicato a Edmond Simeoni ed Antoni Simon Mossa, consentirà alla 'Natzionale'di disputare la sua prima sfida internazionale con i vicini di casa della Corsica. Un avversario prestigioso, già avvezzo agli appuntamenti internazionali come le amichevoli disputate contro nazionali Fifa. L'evento è stato presentato in conferenza stampa al Geovillage di Olbia, in presenza delle delegazioni sarda e corsa, dei rappresentanti istituzionali e degli sponsor delle due squadre. Oltre all'aspetto prettamente agonistico, l'appuntamento mette in evidenza i forti legami culturali, sportivi ed anche istituzionali tra le due isole.

Pallacanestro. Fiba Europe Cup, appuntamento con la storia per la Dinamo Banco di Sardegna

Dopo una serie positiva di nove vittorie, la Dinamo Banco di Sardegna domani (17 aprile 2019), si gioca l'accesso alla prima finale continentale della sua storia. I ragazzi di Pozzecco affronteranno al PalaSerradimigni gli israeliani dell'Hapoel Holon, già battuti in casa loro la settimana scorsa. Un vantaggio incoraggiante che tuttavia non deve far prendere sottogamba l'impegno. L'Hapoel Holon è infatti una squadra ben organizzata e ricca di giocatori di grande talento. Tra i suoi giocatori più temibili, Walden, grande realizzatore e giocatore di squadra.

Lavoro. Assunzioni da McDonald's: oltre 50 nuovi posti di lavoro nel 2019

La catena di fast food statunitense ha reso noto di voler procedere all'assunzione di oltre 50 nuovi dipendenti nel corso del 2019. Presente in Sardegna con 14 ristoranti e più di 560 dipendenti, McDonald's sembra non soffrire la crisi cui si devono confrontare diverse aziende sarde operanti nel settore del food. In base a quanto comunicato dall'azienda, per poter sollecitare non è necessario avere precedenti esperienze professionali in quanto è previsto, in caso di assunzione, un apposito percorso di formazione in aula e on the job. Attraverso la formazione chiunque può ambire ad una posizione di maggior prestigio all'interno della catena. Di fatto grazie alle oltre 900.000 ore di formazione annuali, non sono pochi i dipendenti che crescono dal punto di vista professionale, fino a raggiungere posizioni manageriali. Tra le figure più rappresentative quella denominata del crew, del manager dello store manager. Previsti contratti di apprendistato o a tempo indeterminato.

A Milis e Arborea due impianti per la produzione di spirulina

Inaugurati dal gruppo Tolo Green due impianti per la produzione di spirulina. Tra i primi micro organismi vegetali conosciuti sul pianeta la microalga è un'ottima fonte di proteine, vitamine, sali minerali, acidi grassi insaturi. Ad ospitare i due impianti il Comune di Milis e quello di Arborea, dove si potranno produrre, su base annua, 15 tonnellate l'anno di microalghe di qualità per scopi alimentari. I due impianti pare siano tra i più grandi in Italia e nei prossimi due anni puntano a raddoppiare la produzione "per diventare tra le più grosse realtà a livello europeo", come sottolineato dal responsabile tecnico della Tolo Green. Tra le particolarità della produzione, la completa sostenibilità dei processi.

Cagliari. Barilla inaugura Hub nel Porto industriale

Ridurre al minimo la distanza tra punto di sbarco delle merci e lo stoccaggio. Con questo obiettivo Barilla sceglie Cagliari, inaugurando il suo nuovo Hub presso il Porto industriale di Cagliari, nei magazzini del gruppo Grendi. La multinazionale della pasta (e non solo) già operava in Sardegna con un punto localizzato a Villacidro. La scelta di Cagliari risponde all'esigenza di migliorare ulteriormente la logistica dell'azienda, anche grazie al coinvolgimento della ditta Grendi, cui Barilla si è affidata. Soddisfazione da parte dei vertici di Grendi che intravedono positivi sviluppi nel modello "trasporto nave-terminal-magazzino", nel porto di Cagliari. In questo senso la stessa Grendi, operativa in Sardegna dal 1936, si è dichiarata intenzionata a raddoppiare il magazzino per rispondere alle richieste ricevute dai suoi clienti.

Sant'Antioco. Spiagge off limits per i fumatori

Consentire ai bagnanti non fumatori di respirare esclusivamente l'aria del mare e non il fumo passivo; contenere l'abbandono di mozziconi in spiaggia. Sono queste le motivazioni che hanno spinto l'Amministrazione Comunale ad assumere un provvedimento che impone il divieto di fumo nelle spiagge. In base a quanto prescritto nell'apposita ordinanza sindacale, i fumatori dovranno allontanarsi dalla battigia, pena l'applicazione di sanzioni da 25 a 500 euro. Già allertati Polizia Municipale, Carabinieri e tutte le forze dell'ordine impegnate nei controlli. L'iniziativa segue quanto già fatto in passato, purtroppo senza molti risultati (consegna gratuita di posacenere), per impedire l'abbandono di cicche nell'arenile.

Cagliari. Il Poetto campo di gara della tappa italiana della World Cup di Triathlon

L'appuntamento è per sabato 18 maggio. La gara del circuito mondiale ITU (International Triathlon Union), su distanza sprint (750m nuoto, 19km bici, 5km corsa), quest'anno si svolgerà al Poetto, in luogo del molo Ichnusa, che verrà utilizzato per attività istituzionali. A fare da sfondo alla manifestazione uno scenario di particolare pregio ambientale e paesaggistico. La prova nuoto, che parte dalla spiaggia del Poetto, si svolge su un singolo giro di 750 metri, in senso antiorario. Il circuito ciclistico prevede invece la percorrenza in sequenza di 5 giri uguali da 3,8 km, da percorrere in senso antiorario. Il percorso podistico prevede la percorrenza di un anello di 2,50 km da ripetere 2 volte in senso antiorario e prevalentemente si sviluppa sul Lungomare Poetto. L'area individuata per la maggiore affluenza di pubblico è quella di fronte allo stabilimento Aeronautica Militare.
Sottoscrivi questo feed RSS

3°C

Cagliari

Partly Cloudy

Humidity: 77%

Wind: 14.48 km/h

  • 03 Jan 2019 13°C 1°C
  • 04 Jan 2019 12°C 1°C