Istruzione. Gli appelli del "Comitato delle Valige" per l'arrivo del ministro Fedeli

In evidenza Istruzione. Gli appelli del "Comitato delle Valige" per l'arrivo del ministro Fedeli
Arriva in Sardegna il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli e il "Comitato delle Valigie" si prepara ad accoglierla con un nuovo appello. "Una spada di Damocle - si legge in un comunicato firmato dalla portavoce Bianca Locci - pende sulla testa di coloro che sono stati spediti fuori regione e che, per come si stanno mettendo le cose, temono di non potervi rientrare, così come coloro che proprio perché in possesso dei titoli richiesti, si trovano ancora fuori provincia. Gentile ministra avrà avuto modo di constatare personalmente, quanto siano distanti l'una dall'altra le province in Sardegna e avrà senz'altro verificato che il mare ci separa dal resto della penisola. Ribadiamo che i posti qui ci sono ed è giusto che chi è stato assunto abbia al pari degli altri colleghi la possibilità di vivere dove ha scelto con la propria famiglia e possibilmente nella propria terra". Una rivendicazione chiara che non lascia spazio ad interpretazioni, anche in considerazione del non secondario aspetto economico: "è ingiusto che alcuni lavoratori dello stesso comparto - si legge nella nota stampa - debbano vivere vedendosi lo stipendio dimezzato per dover pagare viaggio, vitto e alloggio". Nell'attesa dell'arrivo del ministro, atteso a Sassari e Cagliari, rimangono i dubbi sul futuro di tanti diocenti sardi che per ora non possono dormire sonni tranquilli.
Ultima modifica ilDomenica, 14 Gennaio 2018 17:42

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

23°C

Cagliari

Breezy

Humidity: 72%

Wind: 38.62 km/h

  • 21 Oct 2018 24°C 16°C
  • 22 Oct 2018 20°C 15°C