Villacidro. Ritorna la 33a edizione del premio letterario Giuseppe Dessì

Da lunedì 24 a domenica 30 settembre ritorna a Villacidro la 33a edizione del premio letterario intitolato a Giuseppe Dessì. Promosso e organizzato dall'omonima Fondazione, in collaborazione con il Comune di Villacidro, l'evento prevede diversi eventi, spettacoli, musica, incontri con gli autori e presentazioni editoriali che culmineranno sabato 29 settembre, data in cui si svolgeranno le premiazioni. Ad essere premiati saranno i tre finalisti di ciascuna delle due sezioni letterarie, Narrativa e Poesia, in cui si articola il premio. A giudicare le 402 opere in concorso una commissione presieduta da Anna Dolfi che si avvarrà della collaborazione di Mario Baudino, Duilio Caocci, Giuseppe Langella, Giuseppe Lupo, Massimo Onofri, Stefano Salis, Gigliola Sulis e del presidente della Fondazione Dessì Paolo Lusci. Ai vincitori un importo di cinquemila euro, mentre agli altri finalisti andranno 1.500 euro. Tra i vincitori delle precedenti edizioni anche Marcello Fois, Michela Murgia. Anche per l'edizione 2018 è previsto il Premio Speciale della Giuria (sempre dell'importo di cinquemila euro) e il Premio Speciale della Fondazione di Sardegna.

Villacidro. Giustizia "fai da te": accusati quattro uomini

L'episodio risale a venerdì sera. Quattro uomini di età compresa tra i 36 e i 42 anni per recuperare degli oggetti rubati, non hanno esitato a presentarsi presso l'abitazione del presunto ladro e lo hanno picchiato. Una volta recuperata la refurtiva i quattro si sono vantati del loro operato sulle pagine di Facebook. Il gruppetto è ora accusato di violazione di domicilio e violenza. Ad essere denunciato, ma per ricettazione, anche il presunto ladro, vittima dell'aggressione. Ad avvisare i Carabinieri la madre della vittima che, al momento dell'aggressione si trovava in casa. Quando i militari sono giunti sul posto i quattro aggressori erano già scappati. Qualche ora dopo è apparso su Facebook il post di uno di loro in cui si vantava di essere riuscito a recuperare la refurtiva. Nel messaggio era stata anche inserita la foto degli oggetti recuperati. La pubblicazione del post ha consentito ai Carabinieri di rintracciare i quattro giustizieri "fai da te".

Villacidro. Incidente stradale, due morti

E' accaduto questa mattina lungo la Statale 196 in prossimità di Villacidro. Lo scontro frontale tra due auto ha portato al decesso di una donna di 63 anni, morta sul colpo e un uomo di 45 anni, deceduto al Brotzu. Entrambi viaggiavano a bordo di una Fiat Panda sulla quale si trovava anche un'altra donna di 47 anni, ricoverata all'ospedale di San Gavino. Ha riportato diverse ferite il conducente 36 enne dell'altra auto, un'Audi A3. Intervenuti sul luogo dell'incidente, i Carabinieri di Villacidro hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente. In base ai primi rilievi, sembrerebbe che la Panda si sia immessa sulla Statale da un incrocio proprio mentre arrivava l'Audi. I due veicoli, a causa dell'impatto avrebbero urtato di striscio un'altra vettura e poi si sono fermati a bordo carreggiata.

Ciclismo. Villacidro in festa per il suo Aru

Grande festa a Villacidro per celebrare il campione delle due ruote, Fabio Aru. L'atleta villacidrese ha preso parte alla tradizionale "PedalAru", manifestazione che si tiene ogni anno nel centro del Medio Campidano. L'occasione ha offerto al campione l'opportunità di svelare i suoi piani per il futuro. Glissando qualsiasi accenno sul divorzio con l'Astana, Aru si sfoga su quanto avvenuto in Spagna e dichiara: "non voglio entrare nelle polemiche, sono ancora in piedi, ci vuole ben altro per buttarmi giù. Ho portato a termine il mio giro, sono arrivato tredicesimo, avrei potuto tirare i remi in barca, non l'ho fatto". E per quanto riguarda il Tour ha sottolineato: "la squadra è stata penalizzata dagli infortuni ma i compagni mi hanno aiutato". Una stagione altalenante, quella dell'atleta villacidrese, che però ha vissuto il suo momento di gloria con i Campionati italiani. "Non vincevo da un pò - sottolinea Aru - è stata una bella soddisfazione, è bello indossare questa maglia tricolore".
Sottoscrivi questo feed RSS

17°C

Cagliari

Mostly Cloudy

Humidity: 92%

Wind: 24.14 km/h

  • 14 Nov 2018 20°C 16°C
  • 15 Nov 2018 19°C 13°C