Calcio. Emozione e festa al Sardegna Arena

La prima partita del Cagliari nel suo nuovo stadio provvisorio si trasforma in una festa. Grazie ad un bel goal di Sau i rossoblù battono il Crotone per una rete a zero e lasciano l'ultimo posto in classifica con alle spalle proprio la squadra calabrese. Oltre a Sau si è vista una squadra ben disposta che ha offerto, a tratti, delle pregevoli giocate. Buona la prima per Pavoletti, protagonista di belle giocate che fanno ben sperare per il futuro. Soddisfazione del presidente Giulini, emozionato per l'esordio al Sardegna Arena. E sulle tempistiche necessarie per poter giocare nello stadio definitivo, Giulini sottolinea : "fra quattro o cinque stagioni cambieremo casa".
Sottoscrivi questo feed RSS

Cagliari