Sant'Anna Arresi. Sbarcano altri 25 algerini

Le coste del Sulcis si confermano meta prediletta dei migranti algerini. Nella notte tra lunedì e martedì, verso le 4 del mattino, i Carabinieri di San Giovanni Suergiu hanno individuato 15 stranieri, tra questi anche una donna, che si aggiravano in località spiaggia dei Francesi a Sant'Anna Arresi. Successivamente, verso le 6, le forze dell'ordine di Narcao hanno rintracciato altri 10 migranti nel centro di Sant'Anna arresi. Ritrovato nei pressi di Porto Pino l'imbarcazione utilizzata per raggiungere le coste della Sardegna. Tutti i 25 algerini verranno trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir.

Sant'Anna Arresi. Ritorna il Jazz con "Ai confini tra Sardegna e jazz"

Dal 1°al 9 settembre ritorna il Jazz a Sant'Anna Arresi, San Giovanni Suergiu e Masainas. Con "Ai confini tra Sardegna e jazz" i diversi linguaggi innovativi della musica si fondono in straordinari contesti paesaggistici per dare vita a spettacolari concerti che avranno luogo all'alba e al tramonto, tra piazze e luoghi identitari dei paesi coinvolti. Tema principale della 33a edizione del festival è quello dell'integrazione. Integrazione fra culture, popoli, generi e stili musicali. Ma anche fra giovani musicisti sardi e il mondo. Da qui la coproduzione con il Conservatorio di Cagliari che vede Tyshawn Sorey dirigere 70 musicisti nel ricordo di Butch Morris. Inoltre, ad esibirsi sul palco saranno un centinaio di artisti tra cui Rob Mazurek, Lonnie Smith, Joe Chambers, e tanti altri. Tra gli ospiti David Murray, impegnato nella realizzazione di una performance che si basa sulle partiture trovate nell'archivio di Morris. Previsto un secondo concerto di Murray, una improvvisazione, dedicato al tema della rassegna in quartetto. "Ai confini tra Sardegna e Jazz" si inserisce nell'ambito di Sardinia Jazz, network costituito nel 2015 e presieduto da Giuseppe Giordano. Il programma completo dell'evento è disponibile su www.santannarresijazz.it.

Sant'Anna Arresi. Arrestati con 11 chili di cocaina purissima

Provenienti dall'Olanda e sbarcati ad Olbia, due giovani di 29 e 27 anni sono stati arrestati nei pressi di Sant'Anna Arresi dopo che a bordo delle loro vetture, con targa tedesca e olandese, sono stati trovati 11 chili di cocaina purissima per un valore di circa 2 milioni di euro. Fermati dai Carabinieri i due sono apparsi fin da subito sospetti a seguito delle dichiarazioni, piuttosto vaghe, sui motivi del loro soggiorno in terra sarda. La cocaina era nascosta in una intercapedine segreta di una macchina che si apriva con un telecomando in possesso del proprietario dell'altra vettura. Avviate le indagini per cercare di individuare il destinatario della droga.

Sant'Anna Arresi. Arrestati con 11 chili di cocaina purissima

Continua la piaga degli incendi che stanno devastando la Sardegna. Tra i più imponenti quello che ha interessato la località Padroniscas, nel Comune di Santulussurgiu. Ingente lo spiegamento delle squadre di terra che hanno visto coinvolti Vigili del Fuoco, Corpo Forestale, Protezione Civile e Volontari. Impiegati anche i mezzi aerei della flotta regionale e nazionale. L'entità del rogo ha minacciato il cimitero del paese, bruciando pascoli cespugliati e alberati.
Sottoscrivi questo feed RSS

25°C

Cagliari

Partly Cloudy

Humidity: 82%

Wind: 17.70 km/h

  • 19 Sep 2018 27°C 20°C
  • 20 Sep 2018 27°C 20°C