Cagliari. In arrivo il grande Jazz con Herbie Hancock

In evidenza Cagliari. In arrivo il grande Jazz con Herbie Hancock
Sarà Herbie Hancock l'ospite d'eccezione che renderà ancora più interessante il 7° Festival internazionale Jazz in Sardegna-European Jazz Expo, in programma dal 30 ottobre al 3 novembre. Il celebre pianista e compositore americano si esibirà il 30 ottobre, al Teatro Massimo. Con lui un gruppo di artisti del calibro di James Genus (basso), Lionel Loueke (chitarra), Terrace Martin (sax) e Vinnie Colaiuta (batteria). L'edizione di quest'anno è dedicata ad Alberto Rodriguez, in coincidenza del 20° anniversario della sua scomparsa. Rodriguez ha diretto per diversi anni la terza pagina de L'Unione Sarda, è stato un brillante critico di musica jazz tra i principali ispiratori del Festival Jazz in Sardegna. L'articolato programma dell'evento prevede lo svolgimento di diverse performaces su sei diversi palcoscenici, animati da artisti d'eccellenza come Blicher Hemmer Gadd, il trio che riunisce la leggenda della batteria Steve Gadd, il sassofonista (due volte Danish Grammy) Michael Blicher e il grande specialista dell'organo Hammond, Dan Hemmer. A loro si aggiunge anche il quartetto di Eli De Gibri, sassofonista e compositore già al fianco di Hancock, riconosciuto come band leader di livello internazionale. Tra gli altri ospiti, Franco D'Andrea, protagonista il 1° novembre con il suo Ottetto e in Duo con il percussionista olandese Han Bennink. Spazio anche alle nuove leve del Jazz come Adam Ben Ezra, che si esibirà in uno stupefacente solo di contrabbasso, Federico Nathan, virtuoso del violino di origine uruguayana, più volte tra i solisti di spicco di Snarky Puppy, alla testa di un eccellente quintetto. Presente anche Gavino Murgia protagonista di due esibizioni ma con distinte formazioni.
Ultima modifica ilMercoledì, 11 Settembre 2019 18:53

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module