Tortolì. Eccellenze enogastronomiche e spettacolo con Invitas.

In evidenza Tortolì. Eccellenze enogastronomiche e spettacolo con Invitas.
La Festa del Gusto di Invitas si trasferisce dal 29 giugno all'1 luglio in Ogliastra. Una tre giorni caratterizzata da degustazioni di prelibatezze accompagnate dal flamenco e dai ritmi andalusi, spettacoli di ballerine carioca dal Brasile, salsa cubana e balli sardi. Dopo Cagliari, Golfo Aranci, Alghero, Olbia, lungomare di Quartu Sant'Elena, la mifestazione raggiunge Tortolì per un weekend ricco di sapori e divertimento lungo un percorso che si snoda tra Corso Umberto e via Monsignor Virgilio. Un vero e proprio villaggio gratuito, organizzato dal team di Invitas guidato da Alessia Littarru e Ivan Scarpa con il patrocinio del Comune ogliastrino, che vedrà protagonisti gli stand per assaggio e acquisto di prodotti locali ma anche di altre regioni (Lazio, Abruzzo, Puglia, Campania, Sicilia) e dall'estero (Argentina, Brasile, Cuba, Spagna e Usa). Oltre ai formaggi, vini, culurgiones, ostriche 'fabrizie', le postazioni street food offriranno spuntini a base di porchetta, arancini, orecchiette, asado, paella, mohito, cono pizza e tante altre bontà. Spazio anche all'artigianto, all'hobbistica e alla musica. Venerdì sarà protagonista il gruppo folk di Tortolì, sabato la Spagna con il flamenco, domenica le ballerine Carioca. Tra le sorprese, la partecipazione del musicista Nicola Agus che venerdì (ore 21) proporrà una selezione di brani new age da lui composti alternando le launeddas a una ottantina di strumenti a fiato da ogni angolo del mondo.
Ultima modifica ilGiovedì, 28 Giugno 2018 19:02

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module