Cagliari. Mostra con le opere di Giovanni Nonnis

In evidenza Cagliari. Mostra con le opere di Giovanni Nonnis
Un'ottantina di lavori ordinati cronologicamente, dal ritratto della figlia Cecilia, a cavalli pristorici e soggetti precolombiani, sino ai guerrieri sardi. E tra questi, per la prima volta, molte coloratissime matrici in plistirolo rappresentativi della stagione del Periodo Nuragico. Così Giovanni Nonnis (1929-1975) viene ricordato, a poco più di quarantanni dalla scomparsa, nella mostra "La matrice e il segno" allestita sino al 13 maggio a Cagliari nel Palazzo di Città. Una restrospettiva che ripercorre il cammino dell'artista nuorese, uno dei protagonisti del panorama artistico sardo, e non solo, del Novecento, in grado di rievocare "le radici e la tradizione della Sardegna" e che proprio per questo "per troppo tempo è stato ignorato dalla criotica", ha spiegato la Cecilia Nonnis, figlia di Giovanni, curatrice di uno dei due documentari realizzato con la regia di Giovanni Columbu, dal titolo "Il segno e il mito" sulla vita del padre. La mostra sarà accessibile dal 24 febbraio sino al 13 maggio. Un periodo di tempo che consentirà di ammirare le opere della collezione privata eredi Nonnis e della Collezione comunale, una decina in tutto, degli Artisti sardi del Novecento. Fulcro del tema nuragico l’antico bronzetto “a quattro occhi e quattro braccia” (secc. X-VIII a. C.), rinvenuto a Teti, in prestito dal Museo Archeologico Nazionale di Cagliari, figura matrice della poetica di Nonnis.
Ultima modifica ilMercoledì, 21 Febbraio 2018 21:44

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

8°C

Cagliari

Mostly Sunny

Humidity: 78%

Wind: 19.31 km/h

  • 18 Dec 2018 13°C 6°C
  • 19 Dec 2018 14°C 6°C