Cagliari. La musica del Novecento nel salone delle Poste

In evidenza Cagliari. La musica del Novecento nel salone delle Poste
Una volta tanto ci si potrà recare alla Poste senza avere il terrore di perdere l'intera giornata per la spedizione di una raccomandata. L'occasione è offerta dall'evento denominato "Omaggio al XX secolo", che vedrà coinvolti Gary Graden e il Coro Studium Canticum impegnati nel passare in rassegna la musica del Novecento da Gustav Mahler a Eriks Ešenvalds. L'iniziativa, la prima di questo genere su scala nazionale, verrà realizzata con la collaborazione congiunta dell'assessorato alla Cultura del Comune, della Prefettura e, naturalmente, con la disponibilità di Poste Italiane che per l'occasione mette a disposizione il salone all'interno del Palazzo delle Poste e Telegrafi di piazza del Carmine. L'appuntamento è per domenica 12 novembre alle ore 20, per un viaggio tra le sonorità del secolo breve all'interno di una cornice particolarmente suggestiva e con uno dei più grandi maestri di coro del mondo (Gary Graden), direttore del prestigioso e pluripremiato St. Jacob's Chamber Choir di Stoccolma. Graden, coadiuvato da Stefania Pineider alla guida del Coro Studium Canticum, ripercorrerà la storia della musica del secolo scorso.
Ultima modifica ilVenerdì, 10 Novembre 2017 20:29

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cagliari