Cagliari. Al via la 15a edizione del Marina Cafè Noir

Venerdì 1° settembre, a partire dalle ore 20, avrà inizio la 32a Sagra del Pesce a Giorgino. Per tre giorni (1, 2 e 3 settembre) il piccolo villaggio, situato lungo il tratto iniziale della striscia sabbiosa del “La Playa”, che separa lo Stagno di Cagliari dal Golfo degli Angeli, ospiterà la manifestazione famosa per le deliziose degustazioni, la musica dal vivo, le animazioni e i balli. Organizzata dal Comitato di Quartiere nella piazza "Nostra Signora di Fatima", la sagra ottiene da sempre il sostegno dell'Amministrazione Comunale, vista la sua capacità di preservare i valori tradizionali che l'assessorato delle Attività produttive e Turismo ha già annunciato che il Villaggio sarà valorizzato anche attraverso la “strutturazione del Cammino di Sant'Efisio”. Intanto gli abitanti del villaggio si apprestano a preparare le pietanze secondo le più rigorose ricette cagliaritane: fritto misto, pennette alle cozze in vino bianco, insalata di mare, “burrida”, muggini e sardine arrostiti alla brace, “pisci a collettu” e fave bollite solo per citarne alcune. Spazio anche alle degustazioni di buon vino dove, a fare la parte del leone sarà il vermentino. Come tradizione vuole, non si paga nulla. Ma chiunque potrà liberamente offrire un piccolo contributo per mantenere viva la Sagra. Disponibili diversi parcheggi anche se la piazza Signora di Fatima potrà essere raggiunta con la Navetta Ctm che la collega con piazza Matteotti.
Ultima modifica ilGiovedì, 31 Agosto 2017 18:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cagliari