Cagliari. Iniziativa a favore dei territori colpiti dal terremoto

In evidenza Cagliari. Iniziativa a favore dei territori colpiti dal terremoto
Gli incassi dei Musei Civici, beni culturali e centri d'arte, realizzati nella giornata del 28 agosto, verranno destinati ai territori colpiti dal terremoto. L'iniziativa, lanciata dal MIBACT, ha trovato l'adesione del Comune di Cagliari che che si avvale della collaborazione dell'associazione culturale Orientare e il Consorzio Camù. Gli spazi che potranno essere visitati sono: MUSEI CIVICI Galleria Comunale d'Arte (dalle ore 10 alle ore 21) , C.ARTE.C. (10-21), Palazzo di Città (10-21), Museo d'Arte Siamese "Stefano Cardu" (10-20) BENI CULTURALI Torre dell'Elefante (dalle ore 10 alle 19), Torre di San Pancrazio (10-19), Villa di Tigellio (10-14; 15-19), Grotta della Vipera (10-14; 15-19) CENTRI D'ARTE E CULTURA EXMA' (dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 21), Ghetto (10-13;16-20), Castello di San Michele (16-20). Tutte le informazioni necessarie possono essere richieste alla Galleria Comunale d’Arte (070 6776454); Museo d’Arte Siamese Stefano Cardu (070 651888), Palazzo di Città (070 6776482); Torre dell'Elefante, Torre di San Pancrazio, Villa di Tigellio, Grotta della Vipera (66 2562826); Ghetto degli Ebrei (070 6670190); EXMA' (070 666399); Castello di San Michele (346 6673657).
Ultima modifica ilVenerdì, 26 Agosto 2016 21:39

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cagliari