Bruxelles. Perquisizioni nel quartiere Schaarbeek. Trovato il covo dei terroristi

Dopo gli attentati terroristici che hanno colpito l'aeroporto di Zaventem e la metro, a Bruxelles si è scatenata una caccia all'uomo che ha portato a diverse perquisizioni nel quartiere di Schaarbeek, nei pressi della stazione. Il blitz, che si è concluso alle 4.00 di questa mattina, è partito grazie alle indicazioni di un tassista che ha riconosciuto i presunti attentatori, da lui trasportati in aeroporto dove si è svolto il tragico attentato. Durante le perquisizioni le forze dell'ordine hanno trovato all'interno di un appartamento i vessilli dell'Isis e materiale esplosivo.
Sottoscrivi questo feed RSS

Cagliari