Cagliari. Aggiudicato appalto per l'avvio della raccolta differenziata

Il nuovo servizio di di igiene urbana è stato aggiudicato definitivamente al Raggruppamento Temporaneo composto da DeVizia Transfert spa, Coop L.A.T. e Econord. Un appalto che costerà alle casse comunali circa 29.000.000 di euro all'anno per sette anni e che, a partire dalla metà di aprile, introdurrà una vera e propria rivoluzione: il sistema di raccolta "porta a porta" e l'addio definitivo ai cassonetti. Un cambiamento significativo che verrà sostenuto da una fase di comunicazione che accompagnerà la consegna dei contenitori per le varie frazioni di rifiuti e che fornirà agli utenti le fondamentali istruzioni per fruire al meglio del nuovo servizio. Per agevolare i cittadini, prossimamente saranno operativi appositi punti informativi in diverse zone della città, unitamente ad una serie di iniziative per sensibilizzare sul tema dei rifiuti con la distribuzione di materiale rivolto a residenti, esercenti, turisti, lavoratori e studenti non residenti.
Sottoscrivi questo feed RSS

Cagliari