Carbonia. Da Cannes al Sulcis con "How to film the world"

Prima tappa di avvicinamento alla seconda edizione di How to Film the World, l'evento organizzato dalla Società Umanitaria di Carbonia che porta in Sardegna i protagonisti del cinema contemporaneo. La tre giorni di proiezioni, eventi e masterclass si terrà quest’anno dall’11 al 13 ottobre. In attesa del decennale del Carbonia Film Festival, in programma per il 2020, How to film the world si conferma come evento biennale dedicato all'approfondimento e all'incontro con registi e autori provenienti da tutto il mondo, con un focus particolare dedicato alla formazione. L’obiettivo è il racconto del contemporaneo, tanto nella scelta dei temi (lavoro e migrazioni), quanto nell’attenzione dedicata alle nuove forme del cinema di finzione e documentario. Direttore artistico di entrambi i progetti è Francesco Giai Via, critico cinematografico e operatore culturale. Insieme alle date dell’edizione 2019 arriva anche la conferma del primo ospite internazionale: la regista siriana Soudade Kaadan. Con il suo esordio “The Day I Lost My Shadow”, Kaadan ha vinto il “Leone del futuro” (premio riservato alla miglior opera prima) alla Mostra del Cinema di Venezia del 2018. Il un suo più recente cortometraggio, “Aziza”, si è aggiudicato il Grand Jury 2019 del Sundance Film Festival. Il suo ultimo progetto, inoltre, è stato selezionato dalla Cinefondation per il Festival di Cannes in corso di svolgimento. Si tratta di Nezouh, il progetto di un film che intende raccontare la Siria come i media tradizionali non riescono a fare. Dietro la guerra, nel disastro dei bombardamenti, nella piaga dolorosa dell’emigrazione, Kaadan dà vita una storia di donne che trovano un’inattesa via per l’emancipazione. In una società ancora molto chiusa persino nelle famiglie più liberali, le donne siriane – a seguito dei continui sfollamenti - esplorano per la prima volta la possibilità di vivere da sole, lontano dalle famiglie d’origine. Uno spiraglio di luce che squarcia l’oscuro velo degli orrori della guerra. Soudade Kaadan, il prossimo ottobre, parteciperà agli incontri con il pubblico di Carbonia e alle masterclass con le ragazze e i ragazzi che verranno selezionati dal Bando Carbonia Cinema Giovani, promosso insieme alla Fondazione Sardegna Film Commission. Da sabato 18 maggio, sarà infatti on line il bando per la selezione degli 8 giovani che saranno ospiti e protagonisti delle attività della rassegna e che avranno così la possibilità di partecipare agli incontri di formazione tenuti da alcuni grandi autori contemporanei. Per candidarsi basterà compilare il modulo di iscrizione sul sito della Società Umanitaria di Carbonia, includendo un curriculum vitae e una lettera motivazionale che specifichi l’affinità del proprio percorso con gli obiettivi della rassegna. Potranno aderire al progetto le ragazze e i ragazzi di età compresa tra i 19 e i 30 anni, con particolare riferimento a quanti si interessano di cinema, agli operatori culturali, agli aspiranti filmmaker e critici cinematografici. Il bando resterà aperto sino al 30 giugno 2019. Quattro partecipanti verranno invece selezionati dalla rete Ucca – Unione Circoli Cinematografici dell’Arci, con cui il festival vanta una storica collaborazione, attraverso una partnership con il circolo OPERE PRIME - che cura una coraggiosa testata on-line e seguirà l’evento con i daily report dei suoi inviati - e ARCI MOVIE di Ponticelli che, attraverso l’atelier di Cinema del Reale FILMaP, svolge un programma di formazione formativo e produttivo sul cinema documentario per giovani autori nella periferia Est di Napoli.

Costa Smeralda. Fine settimana all'insegna della 14a edizione del Vela e Golf

Un fine settimana all'insegna dello sport, che inaugura ufficialmente la stagione sportiva dello Yacht Club Costa Smeralda. Il Kick-off della manifestazione si è svolto questa mattina presso lo Yacht Club Costa Smeralda, dove sono state regolarizzate le registrazione per i sei team iscritti. Ad accogliere i partecipanti il team dello YCCS (skipper John Ripard) che affronterà il vincitore delle ultime tre edizioni, lo Yacht Club de Monaco (skipper Adalberto Miani), lo Yacht Club Adriaco (Skipper Alderico Paganini), la Marina Militare (skipper Alfredo Saitto) e infine lo Yacht Club Punta Ala (skipper Alessandro Masini) e il Pevero Golf Club (skipper Giancarlo Coiana),che nella passata edizione di sono classificati rispettivamente al secondo e terzo posto. Per quanto riguarda la suddivisione delle attività sportive, sabato 18 maggio sarà la volta delle competizioni che si svolgeranno sul green del Pevero Golf Club. Domenica 19 la protagonista sarà la vela con un campo di regata antistante Porto Cervo. Ad aggiudicarsi il podio sarà la squadra che otterrà il punteggio migliore dato dalla somma dei risultati nelle due competizioni (golf e regate). Spazio anche alle tematiche ambientali con l'intervento di pulizia dei fondali marini del porto di Porto Cervo, che avrà luogo sabato. Ad essere coinvolte sei squadre di sommozzatori (Dilamar srl, Cesare Destro, Capitaneria di Porto, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Stemar). L'evento, denominato "Smeralda Holding Day", è organizzato dalla Marina di Porto Cervo - società del Gruppo Smeralda Holding gestita da IGY Marinas - in collaborazione con la Guardia Costiera e sarà supportato dallo YCCS e dalla Fondazione One Ocean offrendo un BBQ in Piazza Azzurra a chiusura dei lavori. Il progetto si inserisce nel calendario "Agenda BLU 2019", l'iniziativa promossa per il secondo anno dal Comune di Arzachena.

Quartu Sant'Elena. Fine settimana con "Giocomix"

Ritorna a Quartu "Giocomix", il festival del gioco e del fumetto della Sardegna. Un fine settimana caratterizzato da videogame, fumetti, giochi da tavolo, workshop, gare tra maghi e competizioni tra cosplay, ma anche musica e concerti. Organizzato dall'associazione Mondi Sospesi, l'evento rappresenta un'appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati cosplayer che avranno la possibilità di aggiudicarsi il Premio Giocomix, lasciapassare per "Romics", trampolino di lancio per il World Cosplay Summit in Giappone. Protagonisti anche i celebri mattoncini Lego, i Playmobil, i giochi di ruolo e da tavolo, senza trascurare i moderni videogiochi che se la vedranno con quelli storici che si giocavano nei bar. Interessante anche il settore della fumettistica, rappresentato da diverse case editrici nazionali e dalla presenza di numerosi ospiti, come Igort, i disegnatori di Sergio Bonelli Editore, Fabiano Ambu, Massimo Dall'Oglio, Guido Masala, Elia Bonetti, Jean Claudio Vinci che attualmente lavora per Disney-Pixar. Assicurara anche la presenza dell'illustratore e fumettista Bruno Olivieri, dello sceneggiatore Daniele Mocci e delle autrici Dany& Dany. Ad ospitare la manifestazione l'Hotel Setar, con orari di apertura dalle 10 alle 20.

Cagliari. Modifiche alla viabilità per la Coppa del Mondo di Triathlon

Per la ITU Triathlon World Cup Cagliari di sabato 18 maggio, il Lungomare Poetto sarà interessato da una interruzione della circolazione veicolare, compresi i mezzi pubblici, in tutte le strade interessate dal percorso di gara e nelle aree limitrofe. In particolare, a partire dalle ore 8 di giovedì 16 e sino alle ore 20 di domenica 19 maggio 2019 nel tratto di strada tra la via Lungosaline, via Vulcano e Parco Ausonia, sarà vigente il divieto di transito, e per 50 metri il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati. Divieto di transito dalle ore 8 di venerdì 17 alle 22 di sabato 18 maggio anche sul Lungomare Poetto (da via Isola San Pietro a via Ippodromo, corsie runner, ciclabile e carreggiata destinata alla circolazione veicolare). E anche sabato 18, dalle ore 8 alle 13,45, Lungomare Poetto (corsie ciclo-pedonali e veicolare, dalla via Ischia alla via dell'Idrovora), via dell'Idrovora (dalla rotatoria al Lungomare Poetto nel medesimo senso di marcia), via Isola di San Pietro (dalla via Rodi/accesso parcheggi sino al Lungomare Poetto), via Rodi (dalla via Ippodromo alla via Isola di San Pietro in entrambi i sensi di marcia), via Ippodromo (dalla via Lungosaline al lungomare Poetto), via Isola Comino (strada senza uscita, dalla via Ippodromo in entrambi i sensi di marcia), via Cipro (strada senza uscita, dalla via Ippodromo in entrambi i sensi di marcia•via Ausonia (dalla via Ippodromo alla via Vulcano), via Dei Cavalleggeri (dalla via Lungosaline alla via Ausonia, compreso il piazzale adibito alla sosta), via Dei Fantini (dalla via Ippodromo alla via Dei Cavalleggeri), via Isola Piana (strada a ferro di cavallo, tutta), via Lampedusa, via Isole Tremiti (in entrambi i sensi di marcia), via Lipari (in entrambi i sensi di marcia), via Stromboli (dalla via Ausonia al lungomare Poetto, in entrambi le direzioni di marcia), via Lungosaline (dalla strada di accesso al Cavalluccio Marino alla via Ippodromo), via Vulcano (dalla via Lungosaline al lungomare Poetto in entrambi i sensi di marcia), corsia parcheggi del Cavalluccio Marino (adiacente al lungomare Poetto, sino all'altezza dell'edicola fronte lo stabilimento balneare Il Lido). Inoltre, da mezzanotte di venerdì 17 alle 13,45 di sabato 18 maggio sarà vietata la sosta con rimozione forzata, su ambo i lati sul Lungomare Poetto (corsie ciclo-pedonali e veicolare, dalla via Ischia alla via Dell'Idrovora), via Dell'Idrovora (dalla rotatoria al Lungomare Poetto nel medesimo senso di marcia), via Isola di San Pietro (dalla via Rodi/accesso parcheggi sino al Lungomare Poetto), via Rodi (dalla via Ippodromo alla via Isola di San Pietro, in entrambi i sensi di marcia),via Ippodromo (dalla via Lungosaline al Lungomare Poetto), via Isola Comino (strada senza uscita, dalla via Ippodromo, in entrambi i sensi di marcia), via Cipro (strada senza uscita, dalla via Ippodromo, in entrambi i sensi di marcia), via Ausonia (dalla via Ippodromo alla via Vulcano), via Dei Cavalleggeri (dalla via Lungosaline alla via Ausonia, compreso il piazzale adibito alla sosta), via Dei Fantini (dalla via Ippodromo alla via Dei Cavalleggeri), via Isola Piana (strada a ferro di cavallo, tutta), via Lampedusa, via Isole Tremiti (in entrambi i sensi di marcia), via Lipari (in entrambi i sensi di marcia),via Stromboli (dalla via Ausonia al lungomare Poetto, in entrambi le direzioni di marcia),via Lungosaline (dalla strada di accesso al Cavalluccio Marino alla via Ippodromo), via Vulcano (dalla via Lungosaline al lungomare Poetto, in entrambi i sensi di marcia), corsia parcheggi del Cavalluccio Marino (adiacente al lungomare Poetto fino all'altezza dell'edicola fronte stabilimento balneare Il Lido).

Danimarca. Campagna elettorale su Pornhub per il parlamentare Olsen

"Metà dei contenuti della rete sono di natura pornografica, per questo ti devi far trovare dove ci sono gli elettori". E' quanto sostiene Joachim B. Olsen parlamentare del partito "Liberal Alliance", che spera di essere rieletto alle prossime elezioni politiche del 5 giugno, anche grazie alla sua singolare campagna elettorale sul famoso sito porno. Il suo slogan è chiaro: “Når du er færdig med at gokke, så stem på Jokke” ("quando hai finito di masturbarti, vota per Jokke" — diminutivo per le persone che si chiamano Joachim). La notizia è stata riportata dal "Copenhagen Post" che ha ricordato il passato sportivo di Olsen, vincitore di una medaglia d'argento nel lancio del peso ai Giochi Olimpici di Atene del 2004. La singolare iniziativa di Olsen non è stata concordata preventivamente con il suo partito e per questo lo stesso parlamentare non nasconde che qualcuno potrebbe non apprezzare. “So che qualcuno sarà contrario - ammette Olsen. Oggi non puoi più dire niente senza che qualcuno si irriti. Io non la prenderei seriamente - sottolinea il parlamentare. Quelli che mi conoscono come politico sanno che sono una persona seria, ma con uno spiccato senso dell'humor". Federico Cheri

Cagliari. La Magia de "Il Trono di Spade" sabato 11 maggio alla MEM

Al via il terzo appuntamento con MEM is coming. Sabato 11 maggio 2019, dalle 17 la Mediateca del Mediterraneo di via Mameli 164 a Cagliari tornerà la magia del fantastico mondo de “Il Trono di Spade”. Il tema della serata sarà l’Onore. Dopo aver affrontato il Potere e l'Amore, Arya e Varys racconteranno le tante sue sfaccettature nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, i libri di George R.R. Martin da cui è tratta la serie TV. Previsto anche un quiz per i super esperti della serie che potranno vincere un simpatico premio. Spazio ai cosplayer. Durante la serata verrà premiato il migliore, scelto in base al giudizio del pubblico, che si aggiudicherà l'edizione deluxe delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Per il photo contest dedicato a tutti coloro che vorranno farsi una foto sul vero trono di spade della MEM, c'è ancora tempo. Chi riceverà più like nella pagina Facebook MEM is coming riceverà un'altra edizione speciale delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. E sabato 25 maggio dalle 16,30, l'incontro di approfondimento sul doppiaggio che Daniele Giuliani, la voce di Jon Snow.

Cagliari. Esposta sulla facciata del Municipio la bandiera della Croce Rossa

A sottolineare il suo ruolo ausiliario rispetto ai pubblici poteri, è stata esposta sulla facciata del Municipio la bandiera della Croce Rossa. In occasione delle celebrazioni per i 100 anni della fondazione della Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, sono in programma diverse iniziative che si snoderanno nell’intero territorio nazionale. Ed è proprio nell’alveo di tali attività che l’Amministrazione Comunale di Cagliari ha scelto di esporre, fino al 12 maggio 2019, la bandiera della Croce Rossa.

Cagliari. Vino, degustazioni e musica con la seconda edizione di "Vignaioli"

Domenica 12 maggio torna nel capoluogo "Vignaioli", un progetto che nasce dalla collaborazione tra Sabores / Sapori di Sardegna e Babeuf, ormai da anni punti di riferimento del buon bere a Cagliari, e che coinvolge il festival Here I Stay, a cui è affidata la scelta musicale con DJ set in vinile che andranno avanti tutta la sera e un concerto finale del gruppo Malphino, direttamente da Londra a suon di Cumbia. L'evento si configura come una piccola fiera informale e conviviale con 20 produttori in arrivo da tutta Italia. La giornata del 12 maggio sarà una festa nella splendida cornice di Bingia Pernis, a pochi passi dal centro città, con cancelli aperti a partire dalle 12 e sipario in serata, con chiusura alle 20. L'obiettivo è quello di far conoscere, attraverso degustazioni e incontri informali, il lavoro dei vignaioli che riescono ad esprimere il terroir delle proprie zone di produzione.?Particolare attenzione è data a quei produttori che dimostrano un approccio sostenibile ai metodi di vinificazione e produzione, non facendo quindi ricorso alla chimica di sintesi in vigna né a coadiuvanti nella vinificazione. Per questo molti produttori presenti hanno una certificazione biologica e tanti di essi lavorano in biodinamica. Il piccolo produttore, dunque, al centro del processo di trasformazione dell'uva in vino, con la sua storia, la sua sapienza, il suo percorso. Tra i poduttori sardi presenti, Tenute Dettori - Senori (SS), Az. Agricola Pusole - Baunei (OG), Az. Deperu-Holler - Perfugas (SS), Meigamma - Villasimius (CA), Tenute Santu Teru - Nurallao (CA), Az.Agricola Soi - Nuragus (CA), Az. AG. Mereu - Sorgono (NU), Az. Ag. Canneddu - Mamoida (NU), Francesco Mariotti - Tempio Pausania (SS), Cantina Carta - Bosa (OR), U Bertin - Carloforte (CI). Presente anche una folta rappresentanza di produttori nazionali. Tra questi, Az. Ag. Sagona - San Clemente In Valle (AR), Az. Rocco di Carpeneto - Carpeneto (AL), Az. Ag. TerraQuilia - Guiglia (MO), Az. Vinicola Maria Bortolotti - Zola Pedrosa (BO), Az. Giovanni Iannucci - Guardia Sanframondi (BN), Az. Ag. Gatti - Ponte di Piave (TV), Ampeleia - Roccatederighi (GR), Az. Ag. Le Nuvole - Melfi (PZ), Az. Monte di Grazia - Tramonti (SA), Nicola Gatta - Gussago (BS). A chiudere una giornata di selezioni musicali in vinile - con ai piatti il collettivo Fratellanza r’n’r - saranno i Malphino, band londinese di musicisti e artisti visivi. Atmosfere tropicali, trame di fisarmonica, il ritmo ipnotico della cumbia per archiviare con un gran concerto questa seconda edizione di Vignaioli.
Sottoscrivi questo feed RSS

3°C

Cagliari

Partly Cloudy

Humidity: 77%

Wind: 14.48 km/h

  • 03 Jan 2019 13°C 1°C
  • 04 Jan 2019 12°C 1°C