Meteo. Vento forte e mareggiate da mercoledì 13 a venerdì 15 marzo

Il forte vento di Maestrale e le mareggiate hanno portato il Servizio di Protezione Civile Regionale a diramare un Avviso di Condizioni Meteorologiche Avverse valido dalle 22 di mercoledì 13 e fino alle 20 di venerdì 15 marzo. A partire da questa sera, sono previsti venti da Nord-Ovest in intensificazione sulle coste settentrionali e occidentali dell'Isola, fino a forti. Dalle prime ore di giovedì 14, e per tutta la mattina del giorno seguente, sono previsti venti da Nord-Ovest di forte intensità su tutta la Sardegna, con rinforzi fino a burrasca o burrasca forte sulle zone costiere settentrionali e occidentali ma anche sulle zone montuose dell'Isola. Dal pomeriggio di venerdì ci sarà una progressiva attenuazione dei venti su tutto il territorio ad eccezione delle coste della Gallura, Arcipelago della Maddalena e Bocche di Bonifacio dove saranno ancora possibili venti forti con raffiche fino a burrasca. Lungo le coste esposte saranno possibili mareggiate.

Maltempo. Disagi per le forti raffiche di vento

Diversi gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco a causa delle forti raffiche di grecale che sta sferzando l'isola. I disagi maggiori si sono registrati nell'Oristanese e nel Cagliaritano. Nel primo caso, gli interventi hanno riguardato i paesi di Abbasanta, Ghilarza e Norbello, Terralba, oltre allo stesso centro cittadino di Oristano. Alberi caduti, pali dell'illuminazione e cornicioni pericolanti in tutti i centri coinvolti. Anche nel capoluogo i Vigili del Fuoco sono stati impegnati in una decina di interventi per insegne e cartelloni pubblicitari divelti dal vento.

Meteo. Ancora condizioni climatiche avverse per nevicate, vento e mareggiate

L'Avviso di Condizioni Meteorologiche Avverse, che interesserà la Sardegna, è stato esteso fino alle 20 di giovedì 24 gennaio per il perdurare di nevicate, vento e mareggiate. Infatti, sono previsti, fino alla serata di giovedì, nevicate sopra i quattrocento metri, in particolare sulla Sardegna Nord-Orientale e Centrale, e venti localmente forti fino a burrasca da Nord Nord-Est sui versanti Orientali, con mareggiate lungo le coste esposte.

Meteo. Vento e mareggiate dalla serata di lunedì 24 settembre

Dalle ore 18 di lunedì 24 settembre e per le successive 45 ore, sono previsti venti di forte intensità da Nord-Est sulle coste settentrionali dell’Isola, sino a burrasca sulle Bocche di Bonifacio e sul Golfo dell’Asinara, dove saranno possibili mareggiate. In base all’avviso di condizioni meteorologiche avverse diramato dal Protezione Civile, sino alle 15 di mercoledì 26 settembre, localmente saranno interessate da ventilazione da Grecale anche le estreme coste meridionali. La Protezione Civile invita tutti i cittadini a prestare la massima cautela negli spostamenti e a mettere in sicurezza vasi e fioriere.

Meteo. In arrivo forti venti e mareggiate

Si prospetta un fine settimana sabato all'insegna del maltempo. In questo senso la Protezione Civile Regionale ha diramato un avviso di condizioni meteo avverse, a partire dalla mattinata di sabato 14 aprile. Durante la giornata si assisterà ad una progressiva intensificazione dei venti dai quadranti orientali. Forti venti dall'est - nord - est soffieranno sulle coste meridionali della Sardegna con medie di 30 chilometri orari e, in alcuni casi, 80 chilometri orari. Probabili mareggiate lungo le coste esposte. Cielo nuvoloso con possibilità di sporadiche piogge nel nord dell'isola. Per domenica quadro analogo, soprattutto nel settore meridionale.

Meteo. Vento a 90 km orari e mareggiate. Miglioramento da sabato

Vento forte, fino a 90 Km orari e forti mareggiate. E' il bilancio delle avverse condizioni delle ultime ore. Il fenomeno si è manifestato con particolare determinazione nella zona di Capo Bellavista, in Ogliastra, soprattutto durante le ore mattutine. A Elmas, Decimomannu e Alghero il vento ha raggiunto i 60 chilometri orari. L'attenuazione delle condizioni avverse si verificherà a partire dalla serata di venerdì per stabilizzarsi da sabato mattina con venti che soffieranno a 30 km/h e temperature in netto aumento in tutta la regione.

Meteo. Venti e mareggiate da sabato 20 gennaio

Non sembrano migliorare le condizioni climatiche che hanno interessato la Sardegna negli ultimi giorni. Infatti, a partire dal pomeriggio di sabato 20 gennaio si assisterà ad un progressivo rinforzo dei venti che interesserà inizialmente la parte più settentrionale della Sardegna ma che si estenderà al resto dell’isola nel corso della notte. Dal pomeriggio/sera di sabato i venti soffieranno forti da ovest, localmente fino a burrasca mentre domenica 21 soffieranno forti o di burrasca sulla costa ovest, sulla costa nord o nelle zone di montagna. A partire dalla tarda serata di sabato il mare di Sardegna e le bocche di Bonifacio saranno agitati, con onde fino a 4 metri, causando mareggiate lungo la costa ovest e nord dell’isola.

Meteo. Disagi nei collegamenti marittimi

I collegamenti marittimi con la penisola hanno sofferto diversi disagi a causa del forte vento che, in alcuni casi, ha raggiunto anche i 100 chilometri orari. Ritardo di due ore per la nave proveniente da Civitavecchia con destinazione Olbia. Stessi disagi anche per il traghetto che collega Genova per a Porto Torres, che raggiungerà la sua destinazione nel tardo pomeriggio (al posto di ieri sera). Ritardi anche per i collegamenti in partenza da Golfo Aranci, mentre sono stati interrotti i collegamenti da Santa Teresa di Gallura con Bonifacio, in Corsica. In base ai dati dell'Ufficio Meteo dell'Aeronautica Militare di Decimomannu le raffiche di vento hanno superato i 70 km orari a Capo Caccia (Alghero), mentre a Capo Carbonara il vento ha soffiato con velocità pari a 80 km orari. L'attuale situazione metereologica durerà ancora e il vento potrà superare i 100 chilometri l'ora.
Sottoscrivi questo feed RSS

3°C

Cagliari

Partly Cloudy

Humidity: 77%

Wind: 14.48 km/h

  • 03 Jan 2019 13°C 1°C
  • 04 Jan 2019 12°C 1°C