Maiali allo stato brado. Allarme trichinella

Le analisi di laboratorio, effettuate sui campioni prelevati dai suini abbattuti martedì scorso ad Orgosolo, avrebbero fatto emergere il rischio trichinella. Di fatto su 112 campioni analizzati, dei 268 maiali abbattuti, è stata rilevata la positività alla trichinella. A comunicarlo sono stati il direttore generale dell'Istituto zooprofilattico sperimentale, Alberto Laddomada, il direttore generale dell'Assessorato della Sanità, Giuseppe Sechi, e l'infettivologo dell'Università di Sassari, prof. Sergio Babudieri, durante una conferenza stampa indetta dalla Regione. L'ingestione di carni infette, crude o poco cotte potrebbe trasmettere all'uomo la trichinella. Una situazione pericolosa che potrebbe portare ad una malattia anche mortale.
Sottoscrivi questo feed RSS

Cagliari