Regionali 2019. Mario Puddu (M5S) ritira la sua candidatura

A motivare la decisione dell'ex sindaco di Assemini, attuale coordinatore del M5S in Sardegna, la condanna a un anno di reclusione per abuso d'ufficio, connessa a fatti che risalgono al 2015, riguardanti l'esposto di tre consigliere pentastellate dissidenti, poi espulse. La rinuncia di Puddu è arrivata immediatamente dopo aver preso atto della sentenza. Nonostante l'amarezza per l'esito del processo, l'ex primo cittadino di Assemini ritiene di aver agito nell'interesse dei cittadini e si dichiara "orgoglioso di appartenere ad un Movimento che chiede a chi è stato anche solo condannato in primo grado, di fare un passo indietro". Ora si aprono nuovi inevitabili scenari sulla candidatura di un nuovo esponente del Movimento creato da Grillo.

Meteo. Nuovo avviso di allerta per criticità moderata (arancione)

Dalla mezzanotte di mercoledì 17, fino alla mezzanotte di giovedì 18 ottobre, si prevede l'estensione del livello di moderata criticità per rischio idrogeologico localizzato sulle zone dell'Iglesiente, Campidano e Fumendosa-Flumineddu. In particolare, sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, di forte intensità con cumulati localmente fino ad elevati, sui settori meridionale ed orientale dell'isola. Giovedì 18 saranno inoltre possibili mareggiate sulle coste sudoccidentali esposte al levante o allo scirocco. I fenomeni saranno più probabili nelle ore centrali della giornata.

Camminata tra gli Olivi. Alla scoperta di luoghi suggestivi e incontaminati

Berchidda, Bosa, Riola Sardo, Seneghe, Dolianova, Escolca, Genuri, Gonnosfanadiga, Serrenti, Villacidro, Giba, Masainas, Santadi, Ittiri, Uri e Usini. Sono i paesi che aderiscono alla seconda edizione della "Camminata tra gli Olivi" organizzata dall'associazione nazionale Città dell'Olio con il patrocinio della Regione. L'appuntamento é per domenica 28 ottobre. Diversi i luoghi suggestivi che sarà possibile scoprire grazie all'evento. In particolare, in Gallura é prevista una passeggia sulla strada alle pendici del Limbara verso la località di S'orighina con l'antico mulino ad acqua. Interessanti itinerari anche nell'hinterland cagliaritano dove sarà possibile passeggiare tra resti romani e olivi antichi come nel caso di Arrita Floris e Casa Pillatus, vecchia casa campidanese che racconta la storia agricola. Oltre 800 ulivi plurisecolari attendono invece i visitatori che si recheranno nel Medio Campidano. Un percorso che vede protagonisti vecchi frantoi ancora funzionanti e paesaggi incontaminati. Nella provincia di Sassari in programma anche un mini corso per riconoscere e apprezzare alberi e coltivazioni. L'evento vede la collaborazione dei tecnici dell'agenzia regionale Laore.

Cagliari. Raccolta firme per l’introduzione nelle scuole dell’educazione alla cittadinanza

Prosegue anche a Cagliari la raccolta firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare per l’introduzione dell’educazione alla cittadinanza come materia curricolare nelle scuole di ogni ordine e grado. L’iniziativa ha il sostegno dell’Anci e vede coinvolti tutti i sindaci italiani. Promossa dal Comune di Firenze, ha avuto il suo momento iniziale lo scorso 14 giugno con il deposito in Corte di Cassazione di una proposta di legge da parte di una delegazione di sindaci. L’obiettivo è quello di introdurre l’Educazione alla Cittadinanza Attiva come materia scolastica con l’intento di sensibilizzare gli studenti all’idea di comunità, di rispetto reciproco, di sviluppo civico, di valore della memoria attraverso lo studio della Costituzione, di elementi della legalità, di educazione ambientale, digitale e alimentare. A Cagliari i cittadini possono recarsi presso gli sportelli dell’Ufficio Elettorale e in tutti gli Uffici di Città per firmare a sostegno della proposta di legge. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dell’ANCI.

Meteo. Diramato un nuovo Avviso di Allerta Gialla

Temporali in arrivo e, dopo qualche giorno di tregua, nuova Allerta per Rischio Idrogeologico e Idraulico con Criticità Ordinaria (Allerta Gialla) a partire dalle 18 di oggi, lunedì 15 ottobre e fino alla mezzanotte di domani, martedì 16 ottobre. L'Allerta riguarderà tutta la Sardegna e la Protezione Civile ha, contemporaneamente, diramato un Avviso di Condizioni Meteorologiche Avverse in vigore già dalle 12 di oggi, lunedì 15. Precipitazioni sparse, anche a carattere temporalesco, investiranno l'Isola inizialmente sul versante occidentale per poi passare anche alla parte orientale soprattutto nella giornata di domani, martedì 16. Fenomeni in attenuazione a partire dal tardo pomeriggio di domani. Intanto si contano i danni del recente nubifragio che ha colpito l'isola. Ponti, strade primarie e viabilità secondaria, aziende agricole, tutti in condizioni disperate. In generale sarebbero più di otto i Comuni più colpiti. A questi si aggiungono gli altri centri colpiti, per un costo totale del nubifragio che si stima tra i 70 e i 100 milioni di euro.

Migranti. Continuano gli sbarchi nel Sulcis

Le coste del Sulcis si confermano uno dei punti di attracco privilegiato dai migranti provenienti dall'Africa. Nelle giornate di venerdì e sabato sono 50 quelli che hanno toccato le coste sarde. Tra loro cinque donne, una delle quali incinta, e una neonata. Nello specifico il primo sbarco si é svolto nel porto commerciale di Sant'Antioco. A bordo di due barchini i migranti sbarcati sono 12. Dopo le visite di rito sono stati trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir. A Sant'Anna Arresi i Carabinieri, durante un controllo del territorio, si sono imbattuti in altri 14 algerini sbarcati a Porto Pino. A questi si aggiungono ulteriori 24 migranti, rintracciati in località Is Pigas.

Trasporti. Al via le tariffe agevolate di Sardinia Ferries per i residenti

Fino al 14 aprile i cittadini residenti in Sardegna potranno fruire delle tariffe agevolate di Sardinia Ferries. Il sostanzioso sconto del 40% è rivolto ai sardi che partono dall'isola con un biglietto di andata e ritorno con un intervallo temporale inferiore o uguale ai 30 giorni. Le prenotazioni possono essere effettuate a partire dai 30 giorni antecedenti la data del viaggio. La compagnia marittima ha annunciato l'applicazione di nuove tariffe anche per i sardi che vivono nella Penisola con una tariffa residenti ridotta del 30% per tutti i viaggi, con origine anche dal Continente, senza limitazioni di data di prenotazione, anche per una singola tratta. La tariffa sarà applicata anche al coniuge o convivente e ai figli e minori a carico dei sardi presenti sul medesimo biglietto.

Meteo. Allerta gialla per rischio idrogeologico per giovedì 4 ottobre

Dalla mezzanotte di mercoledì 3 alla mezzanotte di giovedì 4 ottobre si prevede un livello di criticità ordinaria per rischio idrogeologico (allerta gialla). Nella giornata di giovedì 4 sono previste precipitazioni diffuse a carattere temporalesco che interesseranno la Sardegna orientale e meridionale. Il fenomeno risulterà particolarmente intenso sulla parte sud orientale dell'isola con temporali diffusi anche di forte intensità. L'attività temporalesca inizierà nel corso della mattina, andrà rinforzandosi nella seconda parte della della giornata e durerà fino a venerdì 5 ottobre con venti forti che da nord est che soffieranno lungo la costa orientale e settentrionale dell'isola. Le condizioni meteorologiche avverse perdureranno fino alle ore 12 di sabato 6 ottobre.
Sottoscrivi questo feed RSS

19°C

Cagliari

Mostly Cloudy

Humidity: 82%

Wind: 8.05 km/h

  • 19 Oct 2018 23°C 18°C
  • 20 Oct 2018 23°C 18°C