Meteo. Condizioni metereologiche avverse fino a lunedì 11

La Protezione Civile Regionale ha diramato un avviso di condizioni meteorologiche avverse fino alla giornata di lunedì 11 dicembre. In particolare si prevedono venti forti da Sud-Ovest sulle coste occidentali e settentrionali della Sardegna. La ventilazione sarà fino a burrasca da Sud-Ovest sulle coste Nord-occidentali e sulla Nurra. La Protezione Civile invita i cittadini a prestare la massima cautela negli spostamenti e a mettere in sicurezza vasi e fioriere.

Meteo. Basse temperature, precipitazioni e venti forti

Da venerdì 1° dicembre e per le successive 30/36 ore si prevede un abbassamento delle temperature con venti forti e precipitazioni. L'avviso di condizioni meteo avverse, da parte della Protezione Civile, segnala anche la possibilità di nevicate sopra i 400 metri, con precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, con cumulati localmente elevati nelle 36 ore specie sul settore occidentale. Gelate durante le ore più fredde. In base ai dati forniti da Arpas per la giornata di sabato le temperature massime varieranno tra i 12 gradi di Alghero e Oristano e i 4 di Nuoro mentre le minime tra lo zero di Lanusei, Tempio e Nuoro e i 7 di Olbia. Freddo anche domenica con minime variabili tra i -2 di Lanusei, Tempio e Nuoro e i 4 di Olbia, le massime non supereranno i 13 gradi.

Meteo. Peggioramento in arrivo con forte vento

Già dalle 12 di domenica 12 novembre e per le successive 36 ore, si prevedono venti forti da Ovest - Nord - Ovest sulla Sardegna settentrionale e da Nord - Ovest su quella occidentale. La ventilazione sarà fino a burrasca forte sulle zone costiere settentrionali ed occidentali. Nel corso della serata di lunedì 13 è prevista una progressiva attenuazione a partire dal settore settentrionale. Temperature massime in calo e possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Meteo. In arrivo perturbazione con precipitazioni diffuse

Previsioni di condizioni meteo avverse per domenica 5 novembre. Il peggioramento dovrebbe manifestarsi a partire dalle prime ore della giornata e per le successive 12/18 ore. Previste precipitazioni diffuse con cumulati moderati sulla Sardegna occidentale. Le precipitazioni assumeranno carattere di rovescio o temporale localmente anche di forte intensità. In realtà, come spiegato dall'ufficio Meteo dell'Aeronautica Militare di Decimomannu, la nuvolosità inizierà a manifestarsi già dalla serata di sabato 4 novembre a causa di una saccatura di origine atlantica che attraverserà la Sardegna. Le piogge inizieranno di primo mattino, tra le 6 e le 8 di domenica, aumentando di intensità nel corso della giornata. Fenomeni in attenuazione verso le 18 di domenica anche se l'ingresso del maestrale comporterà un abbassamento delle temperature con massime in calo sui 15/17 gradi.

Meteo. Forte vento e mare molto agitato

La Protezione Civile fa sapere che per la giornata di domenica 29 ottobre sono previsti venti forti da Nord-ovest con raffiche di burrasca e mare molto agitato. In base alle previsioni, le onde potranno raggiungere i 4 e, in alcuni casi, anche i 6 metri di altezza, con moto ondoso proveniente da Nord-ovest, nella fascia costiera occidentale. Una situazione che potrà comportare delle mareggiate lungo la costa occidentale della Sardegna. Già dalla giornata di lunedì 30 ottobre si assisterà ad una progressiva attenuazione dei venti e del moto ondoso.

Meteo. Condizioni metereologiche avverse fino a lunedì 23

Da mezzogiorno di domenica 22 e fino alle ore 12 di lunedì 23 ottobre 2017, l'isola sarà sferzata da forti venti provenienti dal quadrante nord-occidentale, che interesseranno le coste settentrionali, con particolare riferimento alle Bocche di Bonifacio e alla Gallura. Inoltre, le coste settentrionali e occidentali dell'Isola potranno essere interessate da mareggiate tra la serata di domenica e il pomeriggio di lunedì. E' quanto fa sapere la Direzione Generale della Protezione Civile, che ha diramato l'avviso di condizioni meteorologiche avverse valide fino a lunedì 23. I cittadini sono quindi invitati a prestare la massima cautela negli spostamenti e a mettere in sicurezza vasi e fioriere. L'avviso e le norme di comportamento da adottare prima, durante e dopo fenomeni di sono consultabili anche attraverso il link www.comune.cagliari.it.

Meteo. Fine settimana con il bel tempo

Le raffiche di Maestrale che hanno caratterizzato la giornata di venerdì inizieranno ad affievolirsi nel corso della serata, lasciando il posto al Grecale che soffierà con una media di 30 chilometri orari e punte di 60. Niente pioggia per il fine settimana che si annuncia ancora mite con temperature che faranno registrare dei cali più contenuti rispetto al resto d'Italia (4-5 grandi in meno soprattutto nella parte centro orientale della Sardegna). In base alle previsioni dell'Ufficio Meteo dell'Aeronautica militare di Decimomannu le massime si attesteranno intorno ai 26 gradi mentre le minime tra i 10 e i 15. Unica eccezione, Villanova Strisaili, dove durante la notte la temperatura scenderà a 3 gradi.

Meteo. In arrivo precipitazioni diffuse

La Direzione Generale della Protezione Civile ha diramato, a partire dalla mezzanotte di oggi e per tutto la giornata di domani, 26 settembre, un Avviso di Condizioni Meteo Avverse a causa di precipitazioni diffuse con cumulati generalmente moderati. A partire dalle 6 e fino alle 14, le precipitazioni potranno essere localmente sino a molto elevate sul Nord-Ovest dell'Isola. Nel corso della giornata le precipitazioni si sposteranno sulla parte centrale e sulla fascia orientale della Sardegna. Su queste zone le precipitazioni pomeridiane potranno localmente arrivare sino ad essere elevate. L'attività temporalesca sarà accompagnata da possibili fulminazioni e forti raffiche di vento di direzione anomale. Non si escludono anche grandinate. Il fenomeno si ridurrà notevolmente dal pomeriggio sul Nord-Ovest e dalla notte sul resto dell'Isola.
Sottoscrivi questo feed RSS

9°C

Cagliari

Cloudy

Humidity: 97%

Wind: 12.87 km/h

  • 12 Dec 2018 13°C 6°C
  • 13 Dec 2018 15°C 7°C