Olbia. Si scaglia con un coltello contro la madre: arrestato

La madre e il suo compagno erano contrari alla decisione di tenere un cane in casa. Una situzione inaccettabile per il giovane olbiese che si è avventato contro i due, armato di coltello. Allertati dalla donna, i Carabinieri sono giunti presso l'abitazione, hanno bloccato e tratto in arresto il giovane che aveva già aggredito il compagno della madre. Quest'ultimo ha riportato lesioni guaribili in trenta giorni. L'episodio conferma il comportamento violento del ragazzo, non nuovo a episodi simili. Ora si trova nel carcere di Nuchis. Per lui l'accusa di maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni personali gravi.
Sottoscrivi questo feed RSS

Cagliari