Meteo. Vento di Maestrale anche per i prossimi giorni

La Protezione Civile ha diramato un nuovo bollettino di Condizioni Meteorologiche Avverse dalla mattina di domani, mercoledì 3 gennaio e per le successive 33 ore. Infatti il forte vento di Maestrale, che ha fatto registrare raffiche fino a 125 chilometri l'ora e una media di 70 chilometri su tutto il territorio regionale, continuerà a creare disagi nelle prossime ore. Sono previsti venti di Ponente o di Maestrale sulla Sardegna che assumeranno intensità di burrasca o burrasca forte, lungo le coste della Gallura e, localmente, in prossimità dei rilievi. Possibili mareggiate lungo le coste esposte. Ancora bloccate le navi dalla Sardegna alla Corsica, mentre i traghetti provenienti da Genova e diretti a Porto Torres e Olbia viaggiano con forti ritardi.

Allerta meteo. In arrivo forte vento di maestrale

La Protezione Civile ha diramato per lunedì un'allerta meteo dovuta all'arrivo di un forte vento di maestrale con possibili burrasche. I fenomeni, di portata anche intensa, inizieranno a manifestarsi dalla mezzanotte fra domenica e lunedì e si protraranno per le successive 24 ore. Si raccomanda la massima prudenza alla guida dell'auto o della moto in quanto la presenza di forti raffiche laterali potrebbe causare lo sbandamento dei mezzi. Prudenza soprattutto nei tratti più esposti, come quelli all'uscita da gallerie e sui viadotti. Inoltre è opportuno evitare la circolazione con mezzi telonati e caravan. Sulle zone costiere, oltre al forte vento, rischio mareggiate. Per questo motivo la Protezione Civile consiglia la massima cautela nell'avvicinarsi al litorale o nel percorrere le strade costiere, evitando la sosta sulle strutture esposte a mareggiate.

Meteo. Boccata d'ossigeno grazie al Maestrale

Grazie alle forti raffiche di Maestrale la giornata di sabato è stata graziata dalle torride temperature che hanno caratterizzato le giornate scorse. Le temperature massime hanno fatto registrare in media fra i 26-27 gradi. Questa situazione dovrebbe durare fino a lunedì, anche se le temperature potrebbero salire di due-tre gradi già da domenica, per arrivare ai 38 - 40 gradi, a partire dal 5 luglio.
Sottoscrivi questo feed RSS

Cagliari