Assemini. Incidente stradale: muore motociclista di Decimomannu

E' accaduto questa mattina lungo la Statale 130 ad Assemini. Un motociclista di 53 anni, che transitava sulla 130 in direzione Iglesias, giunto all'altezza del primo incrocio di accesso al paese di Assemini, si è trovato davanti una Fiat Panda che si apprestava a svoltare a sinistra. Il conducente dell'auto, probabilmente intimorito dall'arrivo della moto, che procedeva a velocità sostenuta, ha deciso di andare dritto. Una manovra dell'ultimo momento che potrebbe aver disorientato il motociclista che, in maniera totalmente autonoma, perdeva il controllo della moto e andava a sbattere contro un palo. L'urto ha fatto sbalzare dal mezzo il centauro che, dopo un volo di oltre 50 metri è finito a terra. Intervenuti sul posto, i soccorsi nulla hanno potuto per cercare di rianimare il malcapitato.

Quartu S. Elena. Motociclista inglese muore in un incidente stradale

Aveva 73 anni il motociclista inglese morto questa mattina dopo essere rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto a Quartu. A cavallo della sua moto, l'uomo percorreva la ex Statale 125 e, giunto in via dell'Autonomia Regionale, ha tamponato un'auto. Un impatto che ha scaraventato l'inglese sull'asfalto. Trasportato in ambulanza all'ospedale Brotzu è deceduto intorno alle 09.30.

Villacidro. Incidente stradale, due morti

E' accaduto questa mattina lungo la Statale 196 in prossimità di Villacidro. Lo scontro frontale tra due auto ha portato al decesso di una donna di 63 anni, morta sul colpo e un uomo di 45 anni, deceduto al Brotzu. Entrambi viaggiavano a bordo di una Fiat Panda sulla quale si trovava anche un'altra donna di 47 anni, ricoverata all'ospedale di San Gavino. Ha riportato diverse ferite il conducente 36 enne dell'altra auto, un'Audi A3. Intervenuti sul luogo dell'incidente, i Carabinieri di Villacidro hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente. In base ai primi rilievi, sembrerebbe che la Panda si sia immessa sulla Statale da un incrocio proprio mentre arrivava l'Audi. I due veicoli, a causa dell'impatto avrebbero urtato di striscio un'altra vettura e poi si sono fermati a bordo carreggiata.

Incidente stradale sulla SS 195. Muore un giovane di 25 anni

E' accaduto questa mattina intorno alle ore 6,30, all'altezza del quindicesimo chilometro in direzione Pula. In base ai primi rilievi l'auto sulla quale viaggiava la giovane vittima è uscita fuori strada, ribaltandosi. Oltre al 25 enne, morto sul colpo, erano a bordo altre tre persone, rimaste ferite e trasportate all'ospedale Brotzu e al Santissima Trinità. Carabinieri, Vigili del Fuoco e 118 sono giunti sul luogo dell'incidente e hanno avviato le indagini per cercare di accertare la dinamica dell'incidente. Tra le ipotesi anche l'alta velocità.

Allai. Scontro fra due auto. Coinvolto Mauro Pili

L'incidente si è verificato nei pressi di Allai. Ad essere coinvolte due auto, una condotta da una donna con gravi lesioni al capo ma non in pericolo di vita, e l'altra condotta dal deputato di Unidos Mauro Pili. Per liberare la donna sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Abbasanta, mentre un'ambulanza del 118 l'ha poi trasportata al Pronto soccorso dell'Ospedale San Martino di Oristano. Qui è stata sottoposta a un primo intervento chirurgico e poi ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Chirurgia. In base alle prime ricostruzioni, l'auto condotta da Pili, per evitare un animale che attraversava, avrebbe cambiato traiettoria all'improvviso e avrebbe urtato la vettura della donna, che procedeva in direzione contraria, causandone la caduta nella cunetta.

Trinità d'Agultu. Auto contro moto. Un morto

E' accaduto questo pomeriggio in località Lu Colbu, in prossimità di Trinità d'Agultu. Un motociclista sassarese di 52 anni, mentre percorreva la litoranea Castelsardo-Santa Teresa Gallura, si è scontrato con un'auto che procedeva in direzione opposta. Intervenuti sul posto, i medici del 118 nulla hanno potuto per salvare la vita al centauro, morto sul colpo.

Burcei. Scontro con un furgone. Muore motociclista

E' accaduto questo pomeriggio sulla strada 125 quando a causa di uno scontro con un furgone un motociclista ha perso la vita. In base ai primi rilievi, l'urto avrebbe favorito la fuoriuscita del carburante dal serbatoio che ha impregnato la tuta della vittima, incendiandola. Inutili i soccorsi del 118. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Quartu per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.
Sottoscrivi questo feed RSS

Cagliari