Guardia di Finanza Sarroch: scoperta evasione fiscale per quasi 1.500.000 euro

Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate e a contrasto dell’evasione fiscale, la Guardia di Finanza, teneza di Sarroch, ha individuato una società, operante nel settore edile, che ha sottratto al fisco quasi 1,5 milioni di euro. Nello specifico l’azione delle Fiamme Gialle si è concentrata sulla società in questione a seguito di un'apposita analisi basata sull'incrocio delle informazioni derivanti dal controllo economico del territorio, con quelle risultanti dalle banche dati in uso al corpo. A seguito delle verifiche è emerso che, mentre da un lato l’azienda risultava attiva ed operante, dall’altro non risultavano trasmesse al fisco, per diverse annualita’, tutte o alcune delle dichiarazioni obbligatorie. In base alla documentazione contabile esaminata è stato possibile ricostruire analiticamente l’intero volume di affari dell'azienda e, conseguentemente, quantificare i ricavi e l’iva mai comunicata, o trasmessa in via parziale, al fisco. Per le tre annualità sottoposte a verifica, la società avrebbe sottratto a tassazione ricavi per 1.490.708 € ed evaso l’i.v.a. per 152.509 €. Il rappresentante legale della società è stato altresì segnalato alla locale autorità giudiziaria per aver superato le soglie di punibilita’ previste dalle norme vigenti in materia di reati fiscali.

Capoterra e Pula. Sequestrati 5 videopoker irregolari. Gestori multati con sanzione da € 11.660

La Guardia di Finanza di Sarroch, nell’ambito di un’attivita’ di servizio a tutela del monopolio statale del gioco, hanno sequestrato, presso due bar siti nel Comune di Capoterra e Pula, 5 videopoker irregolari. I controlli delle Fiamme Gialle si sono incentrati sulla rispondenza dei congegni da intrattenimento alle previste norme che disciplinano la specifica materia. L’esito delle ispezioni ha consentito di appurare che gli apparecchi installati all’interno dei suddetti esercizi commerciali erano privi dei previsti titoli autorizzativi rilasciati da parte dell’amministrazione dei monopoli dello stato. Per i titolari degli esercizi commerciali sono scattate sanzioni amministrative per un totale di 11.660 €; sono state inoltre sottoposte a sequestro le somme di denaro rinvenute all’interno dei congegni elettronici.

Capoterra. Libero professionista evasore totale per oltre 291.000 €

La Guardia di Finanza di Sarroch, in un'operazione finalizzata al contrasto dell’evasione fiscale, ha scoperto un libero professionista risultato evasore totale per oltre 291 mila euro. In particolare, la verifica delle Fiamme Gialle si è concentrata sul corretto adempimento delle disposizioni tributarie vigenti ai fini dell’i.v.a. e delle imposte dirette. Il controllo effettuato sull'attività del professionista ha fatto emergere l’irregolare tenuta delle scritture contabili e dei registri per tutti gli anni d’imposta controllati. La stima di imposta evasa è risultata poco inferiore ai 100 mila euro. Omesse anche le previste dichiarazioni per le quattro annualita’ sottoposte ad ispezione. Circostanza che ha permesso di classificare il professionista come come evasore totale.
Sottoscrivi questo feed RSS

Cagliari