Cagliari. Individuato un evasore totale con ricavi occultati per oltre € 334.000

La Guardia di Finanza di Cagliari, nell’ambito delle attività finalizzate a contrastare l’evasione fiscale, ha concluso un’attivita’ di verifica nei confronti di una societa’operante a Cagliari nel settore dell’edilizia. Sulla base dei controlli effettuati, orientati alla verifica del corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti ai fini delle imposte dirette, dell’iva e dell’irap, è emerso che l’impresa, pur svolgendo regolarmente la propria attivita’, non ha adempiuto all’obbligo della presentazione delle dichiarazioni fiscali per gli anni 2014 al 2015. I finanzieri hanno quindi proceduto ad una dettagliata ricostruzione della capacita’ contributiva dell’evasore attraverso il conteggio delle fatture che lo stesso aveva emesso ma non annotato in contabilita’. Alla fine della verifica e’ stato constatato che la ditta ha operato non osservando la normativa fiscale, disattendendo agli obblighi dichiarativi e di versamento dei tributi, risultando, per le due annualita’ sottoposte a controllo, evasore totale. In totale sono stati sottratti al fisco ricavi per complessivi 334.678 euro per un'evasione i.v.a. pari a 29.765 euro.

Tempio Pausania. Individuato evasore totale per circa 1,5 milioni di euro

Durante un'operazione finalizzata val contrasto dell'evasione fiscale, la Guardia di Finanza di Tempio ha individuato un evasore totale per quasi 1,5 milioni di euro. Nello specifico, l'attività di verifica ha riguardato il titolare di una ditta individuale operante in Gallura nel settore dell'edilizia il quale non avrebbe dichiarato quasi 1 milione e mezzo di ricavi, circa 147 mila euro di Iva non versata e 10 mila euro di ritenute non versate. L'attività ispettiva, che si è concentrata nel periodo d'imposta che va dal 2013 al 2017, si è avvalsa dell'ausilio delle banche dati a disposizione della Guardia di Finanza. A conclusione della verifica, l'imprenditore è stato denunciato all'autorità giudiziaria per i reati di dichiarazione infedele e omessa dichiarazione.

Cagliari. Professionista evasore totale per 174 mila euro

La Guardia di Finanza di Cagliari, nel corso delle attività finalizzate al contrasto dell'evasione fiscale, ha individuato un professionista operante nel capoluogo e attivo nel settore delle consulenze di natura ambientale, responsabile per aver occultato complessivamente 174.000 euro al fisco. In particolare, la verifica delle Fiamme Gialle si è concentrata sul corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti ai fini delle imposte dirette e dell’i.v.a. dell’ultimo quinquennio. Al termine del controllo e’ emerso che il professionista avrebbe operato inosservando la normativa civilistico – fiscale, disattendendo agli obblighi contabili, dichiarativi e di versamento dei tributi, risultando per le cinque annualità sottoposte a controllo, un evasione totale. Nello specifico i ricavi sottratti al fisco ammontano a complessivi 173.895,66, mentre l'evasione i.v.a. ammonterebbe a oltre 37.000 €.

Cagliari. Individuato evasore totale per quasi 200 mila euro

La Guardia di Finanza di Cagliari, nel corso di una verifica fiscale ha individuato un evasore totale per circa 200 mila euro. Ad essere coinvolto un professionista di Cagliari operante nel settore della progettazione. Nello specifico, l’azione delle Fiamme Gialle è stata orientata alla verifica del corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti ai fini delle imposte dirette, dell’i.v.a. e dell’i.r.a.p. A seguito del controllo e’ emerso che il professionista ha operato inosservando la normativa civilistico – fiscale, disattendendo agli obblighi contabili, dichiarativi e di versamento dei tributi, risultando, per le cinque annualità sottoposte a controllo, evasore totale. Le operazioni di servizio, quindi, hanno consentito di constatare la sottrazione di ricavi per complessivi 199.813 € ed un’evasione i.v.a. per oltre 37.000 €.

Monserrato. Individuato evasole totale per oltre 176 mila euro

La Guardia di Finanza di Cagliari, nell'ambito delle attività volte a contrastare l'evasione fiscale, ha individuato un evasore totale che ha complessivamente occultato oltre 176.000 di euro al fisco. La verifica fiscale delle Fiamme Gialle ha coinvolto un professionista operante nel settore medico. Nello specifico, il professionista avrebbe operato senza osservare la normativa civilistico – fiscale, disattendendo agli obblighi contabili, dichiarativi e di versamento dei tributi e risultando, per le quattro annualità sottoposte a controllo, evasore totale per complessivi 176.259 euro.

Cagliari. Individuato evasore totale per 655 mila euro

Continuano i controlli della Guardia di Finanza di Cagliari che, durante una verifica fiscale, hanno individuato un evasore totale, responsabile per aver sottratto al fisco ricavi per complessivi 655 mila euro. Si tratterebbe di una società con sede nel capoluogo ed operante nel settore edilizio. In particolare, l'azione delle Fiamme Gialle si è concentrata sulla verifica del corretto assolvimento degli obblighi e delle disposizioni tributarie vigenti ai fini delle imposte dirette, dell’i.v.a. e dell’i.r.a.p. Quanto accertato durante la verifica ha fatto emergere la mancata osservanza, da parte dell'azienda, della normativa civilistico – fiscale, degli obblighi contabili, dichiarativi e di versamento dei tributi, risultando, per le tre annualità sottoposte a controllo, evasore totale. Oltre alla sottrazione al fisco dei ricavi i finanzieri hanno inoltre accertato un’evasione i.v.a. per 63.000 €. Il responsabile dell’azienda e’ stato altresi’ denunciato all’autorita’ giudiziaria per la violazione del d.lgs. 74/2000 in ordine alla condotta di omessa dichiarazione delle scritture contabili.
Sottoscrivi questo feed RSS

23°C

Cagliari

Breezy

Humidity: 72%

Wind: 38.62 km/h

  • 21 Oct 2018 24°C 16°C
  • 22 Oct 2018 20°C 15°C