BANNER 300X250

Coronavirus. Aggiornamento del 12 gennaio: impennata dei contagi (411). Decessi in aumento (14)

Non accenna a mostrare significativi cali o, quantomeno una stabilizzazione. La curva dei contagi, in Sardegna, evidenzia un nuovo picco rispetto ai dati degli ultimi giorni, con i 411 nuovi contagi rilevati dall'Unità di Crisi Regionale. Un numero significativo che fa crescere ulteriormente - a quota 34.436 - il numero dei casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza. Purtroppo si registrano anche 14 decessi, dato che fa lievitare a 850 il numero globale delle vittime. Procede l'effettuazione dei tamponi che in totale ha raggiunto le 512.981 unità, con un incremento di 2.620 test. Sono invece 522 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+5 rispetto al dato di ieri), mentre sono 45 (-3) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 16.846. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 15.786 (+226) pazienti guariti, più altri 387 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 34.436 casi positivi complessivamente accertati, 7.870 (+137) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 5.652 (+87) nel Sud Sardegna, 2.774 (+28) a Oristano, 6.970 (+58) a Nuoro, 11.170 (+101) a Sassari.

Coronavirus. Aggiornamento del 6 gennaio: 335 nuovi contagi, 9 decessi

Sale a 32.605 il numero dei casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza. I nuovi contagi rilevati dall'Unità di Crisi Regionale sono 335. Nove i decessi, cinque donne e quattro uomini tra i 72 e gli 89 anni, tre residenti della provincia del Sud Sardegna, due della Città Metropolitana di Cagliari, due della provincia di Sassari e due di quella di Oristano. Il numero complessivo dei decessi dall'inizio della pandemia è 786. In totale sono stati eseguiti 496.887 tamponi con un incremento di 3.133 test. Sono invece 494 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+6 rispetto al dato di ieri), mentre sono 47 i pazienti in terapia intensiva (+2). Le persone in isolamento domiciliare sono 16.372. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 14.597 (+170) pazienti guariti, più altri 309 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 32.605 casi positivi complessivamente accertati, 7.353 (+60) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 5.355 (+51) nel Sud Sardegna, 2.593 (+15) a Oristano, 6.565 (+126) a Nuoro, 10.739 (+83) a Sassari.

Coronavirus. Aggiornamento del 31 dicembre: 368 nuovi contagi, 4 decessi

Ancora sostenuto il numero dei contagi in Sardegna. L'Unità di Crisi Regionale, nel suo ultimo aggiornamento ha registrato 368 nuovi decessi. Dall'inizion dell'emergenza il numero complessivo dei casi di positività al Covid-19 ha raggiunto le 31.113 unità. Registrati anche 4 nuovi decessi, per un totale generale di 747. Le ultime vittime sono un uomo e una donna della Città Metropolitana di Cagliari, rispettivamente di 79 e 101 anni, e due uomini di 88 e 72 anni della provincia di Sassari. In totale sono stati eseguiti 482.520 tamponi con un incremento di 3.584 test. Sono invece 486 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (dieci in meno rispetto al dato di ieri), mentre è di 46 (+2) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.921. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 13.610 (+230) pazienti guariti, più altri 303 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 31.113 casi positivi complessivamente accertati, 6.974 (+92) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 5.107 (+84) nel Sud Sardegna, 2.482 (+62) a Oristano, 6.200 (+62) a Nuoro, 10.350 (+68) a Sassari.

Coronavirus. Aggiornamento del 17 dicembre: 268 nuovi contagi, 11 decessi

Sono 27.410 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 268 nuovi casi. Si registrano anche 11 decessi (634 in tutto), sette uomini e quattro donne tra 59 e 97 anni. Le vittime: sei residenti della provincia di Sassari, due del Sud Sardegna, due della Città Metropolitana di Cagliari e una della provincia di Nuoro. In totale sono stati eseguiti 436.182 tamponi con un incremento di 4.025 test. Sono invece 558 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+8 rispetto al dato di ieri), mentre è di 56 (-1) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 14.925. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 11.031 (+212) pazienti guariti, più altri 206 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 27.410 casi positivi complessivamente accertati, 5.958 (+64) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 4.333 (+72) nel Sud Sardegna, 2.173 (+20) a Oristano, 5.492 (+76) a Nuoro, 9.454 (+36) a Sassari.

Coronavirus. Aggiornamento del 15 dicembre: 231 nuovi contagi, 12 decessi

Mentre sembra stabilizzarsi la curva dei contagi, in Sardegna aumenta ancora il numero delle vittime colpite dal coronavirus. In particolare, l'Unità di Crisi Regionale, nel suo ultimo aggiornamento, ha registrato 231 nuovi contagi che fa lievitare a 26.737 il numero dei casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati nell'isola dall'inizio dell'emergenza. Il dato relativo al 15 dicembre non si discosta molto da quello registrato nell'aggiornamento del 14 dicembre, quando i casi registrati erano 228. Di contro, aumenta di una unità (tot. 12), rispetto all'aggiornamento precedente, il numero dei decessi rilevati. Le vittime sono quattro residenti della Città Metropolitana di Cagliari, tre della provincia di Sassari, tre della provincia di Nuoro e due del Sud Sardegna. Il numero totale delle persone morte per cause riconducibili alla contrazione del virus sale quindi a 600. In totale sono stati eseguiti 426.556 tamponi con un incremento di 3.604 test. Sono invece 570 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (dieci in meno rispetto al dato di ieri), mentre è di 58 (+1) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 14.756. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 10.595 (+190) pazienti guariti, più altri 158 guariti clinicamente. Sul territorio, di 26.737 casi positivi complessivamente accertati, 5.782 (+60) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 4.217 (+28) nel Sud Sardegna, 2.116 (+19) a Oristano, 5.272 (+48) a Nuoro, 9.350 (+76) a Sassari.

Emergenza Covid-19 Sardegna. Invariato il numero dei decessi, due soli contagi

Notizie confortanti, in vista della cosiddetta Fase 2, arrivano dall'Unità di Crisi Regionale. Di fatto, in base all'ultimo aggiornamento - quello del del 28 aprile - il numero dei decessi totali (109) rimane invariato rispetto a quanto rilevato il 27 aprile. E' rimasto contenuto anche il numero dei casi di positività al coronavirus che, dall'inizio dell'emergenza sanitaria, si attesta a 1.285. In particolare, il numero globale di tamponi effettuati nell’Isola ha raggiunto quota 22.116. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 114, di cui 18 in terapia intensiva, mentre 658 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 325 pazienti guariti (+3 rispetto al dato precedente), più altri 79 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 1.285 casi positivi complessivamente accertati, 232 sono stati registrati nella Città Metropolitana di Cagliari, 93 (+1 rispetto all'ultimo aggiornamento) nel Sud Sardegna, 54 a Oristano, 76 a Nuoro, 830 (+1) a Sassari.

Coronavirus. Aggiornamento del 21 aprile: sale a 93 il numero dei decessi

In base ai dati rilevati dall'Unità di crisi regionale, al 21 aprile i casi di positività al virus Covid-19, dall'inizio dell'emergenza, hanno raggiunto quota 1.236. In totale nell’Isola sono stati eseguiti 15.886 test. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 133, di cui 21 in terapia intensiva, mentre 704 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 257 pazienti guariti (+15 rispetto al dato precedente), più altri 49 guariti clinicamente. Salgono a 93 i decessi. Sul territorio, dei 1.236 casi positivi complessivamente accertati, 226 sono stati registrati nella Città Metropolitana di Cagliari (+8 rispetto all'ultimo aggiornamento). Invariato il dato delle altre province: 86 nel Sud Sardegna, 52 a Oristano, 74 a Nuoro, 798 a Sassari.

Aggiornamento Covid-19 Sardegna. Aumentano i guariti, invariato il numero dei decessi

Nell'isola aumentano i guariti, mentre il numero dei decessi rimane invariato a quota 86. In particolare sono 1.228 i casi di positività al virus Covid-19 accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. È quanto rilevato dall'Unità di crisi regionale nell'ultimo aggiornamento. In totale nell’Isola sono stati eseguiti 15.328 test. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 136, di cui 21 in terapia intensiva, mentre 718 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 242 pazienti guariti (+22 rispetto al dato precedente), più altri 46 guariti clinicamente. Più in dettaglio, sul territorio, dei 1.228 casi positivi complessivamente accertati, 218 sono stati registrati nella Città Metropolitana di Cagliari (+1 rispetto all'ultimo aggiornamento), 86 nel Sud Sardegna, 52 (+10) a Oristano, 74 a Nuoro, 798 (+2) a Sassari.
Sottoscrivi questo feed RSS

giweather joomla module